Telepass: attenzione cambia tutto!

0
29
Fonti ed evidenze: quifinanza.it

Per coloro che usufruiscono dei pagamenti automatici al casello fa la sua comparsa anche il nuovo operatore MooneyGo. Ecco cosa di cosa si tratta e come può essere di aiuto agli automobilisti.

Si tratta di MooneyGo che è la nuova offerta per il tele pedaggio di Mooney, banca specializzata in pagamenti elettronici nata nel 2019 dalla fusione di organismi come SisalPay e Banca 5, Gruppo Intesa Sanpaolo. Uno strumento molto utile per coloro che utilizzano appunto i pagamenti automatici ai caselli stradali.

Telepass, attenzione cambia tutto!
Telepass, attenzione cambia tutto!
(pixabay.com)

Si tratta di un servizio facilmente accessibile grazie alla possibilità di acquistare i dispositivi di pagamento automatico direttamente in 45mila bar e tabacchi sul territorio nazionale. Quindi davvero una rete molto vasta e fluida per accedere a un servizio che risulta molto comodo per i viaggiatori su strada. Da precisare però che non sono stati ancora comunicati i dettagli delle tariffe per il tele pedaggio MooneyGo. Entriamo nel dettaglio, per comprendere al meglio.

Cosa è UnipolMove

 

Si tratta di uno strumento, UnipolMove, per il pagamento automatico del pedaggio per tutti coloro che scelgono l’opzione automatica al casello stradale senza doversi fermare ed effettuare il pagamento in soldi. Da precisare che stato messo in vendita a un costo iniziale  di 10 euro, per le vetture e le moto che hanno una cilindrata di almeno 150 cc. Il servizio è risultato gratuito per sei mesi, poi scatta l’addebito della tariffa di 1 euro al mese, 50 centesimi per il secondo dispositivo. Per coloro che possiedono una vettura aziendale che viene utilizzata sia per lavoro che per la vita privata, hanno invece potuto usufruire di un abbonamento del valore di 5 euro.

 

La condizione necessaria per usufruire del servizio è quella di avere un conto corrente bancario al quale collegare il canone mensile, ma cosa accade se nell’arco di un mese non viene mai utilizzato? Molto semplice, la tariffa non viene addebitata. La società creata dal gruppo Autostrade vanta oltre 400 i punti vendita e assistenza in tutta Italia, a questo si è aggiunta l’unione di Telepass Point by Eni. L’azienda cerca sempre delle partnership strategiche. Si assisterà nei prossimi mesi alla presenza più capillare e in contesti urbani.