Rendere al massimo ma senza stress: i trucchi che cambiano la vita

0
26

Tutti noi abbiamo la necessità di rendere in modo ottimale nel lavoro e in tante situazioni della vita.

Tuttavia come fare a rendere al massimo senza farsi sopraffare dallo stress? Fai come gli altri lettori che creano un percorso di crescita personalizzato con me scrivendomi all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org.

Pixabay

Ci sono tutta una serie di motivi che possono portarti ad essere molto stressato. Innanzitutto il carico di lavoro che hai può essere eccessivo.

Riconoscere lo stress

Infatti molto spesso proprio chi vuole eccellere nel lavoro o in tanti aspetti della vita tende a sovraccaricarsi di responsabilità e di compiti.

Pixabay

Alle volte non sei tu a sovraccaricarti di compiti ma sono i tuoi capi oppure è semplicemente la vita. Un’altra cosa che può stressarti troppo è la mancanza di tempo ma anche la mancanza di organizzazione e di aiuto da parte degli altri. Molto spesso una forte fonte di stress è la burocrazia. La burocrazia in Italia è troppo complessa e vessatoria e questo è una causa di stress per tantissime persone. Innanzitutto per rendere al massimo è importante capire che lo stress non è un tuo amico ma è un tuo nemico. Ad essere tua amica è la motivazione mentre invece lo stress ti toglie energie e alla lunga ti toglie anche motivazione e voglia di fare.

Diventare consapevoli dello stress

Il primo passo per capire se sei troppo stressato è quello di elencare su un foglio le cinque principali cause di stress. Elenca sinceramente su un foglio quali sono le cinque cose che più ti stressano e cerca di valutare se questo stress ti appare giustificato oppure no. Analizzando freddamente le cause dello stress potrai cominciare a valutare se questo stress è in qualche modo giustificabile oppure se è soltanto un nemico. In alcuni frangenti della vita infatti avere un carico stressante può essere anche fisiologico e necessario. Tuttavia questo stress non può durare all’infinito.

I trucchi per eliminarlo

Dunque lo stress va riconosciuto, identificato e chiamato come tale. Invece le sensazioni positive che fanno migliorare la tua vita non sono quelle dello stress ma sono quelle della fiducia in se stessi e della consapevolezza. Se sei stressato è molto importante cercare di ottimizzare meglio il tempo. Infatti ottimizzare meglio il tempo molto spesso può aiutare a ridurre lo stress e a scoprire che in realtà il tuo carico di lavoro può essere anche adatto a te ma semplicemente va modulato in modo differente. Inoltre un altro potente strumento per ridurre lo stress è quello di riconoscere di aver bisogno di aiuto. Solo chi è veramente forte sa riconoscere di aver bisogno di aiuto e sostegno. Se vuoi capire concretamente come gestire lo stress nella tua vita scrivimi all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org.