Doppio mento addio in soli 10 minuti, come fare

0
28

Vuoi eliminare il doppio mento? Prova con questi esercizi miracolosi, ci vorranno solo 10 minuti. Scopriamo nel dettaglio come funziona e cosa serve.

Uno dei difetti più antiestetici che si possa avere è sicuramente il doppio mento. Questo tende a deformare il viso e a farlo diventare asimmetrico. Spesso, alla base di questo problema possono esserci diverse cause, come malattie genetiche, ormonali o l’obesità.

Eliminare doppio mento esercizi
Doppio mento? Ecco gli esercizi da fare

Il doppio mento è una condizione che può creare molto disagio per chi ne soffre, spesso tra le cause di questa problematica troviamo anche la cattiva postura per via dell’uso inappropriato del cellulare.

Abbassare continuare il collo può portare alla formazione precoce di rughe, per questo motivo bisognerebbe sempre avere una postura corretta. Ma non preoccupatevi, esistono alcuni esercizi che possono aiutarci a contrastare questa problematica. Scopriamo nel dettaglio come funzionano e cosa serve.

Doppio mento? Ecco gli esercizi per contrastarlo

Esistono diversi esercizi per eliminare il doppio mento, questi devono essere ripetuti tutti i giorni per almeno 10 minuti. Uno dei più funzionali consiste nel sollevare il mento, posizionando la mano sotto i muscoli della mascella. Quando sollevate verso l’alto, cercate di aprire contemporaneamente la bocca. Cercate di ripeterlo 10 volte al giorno.

Il secondo esercizio consiste nel spalancare la bocca al massimo e muovere la mandibola inferiore verso l’interno e poi verso l’esterno. Ripetete il movimento per circa 10 volte al giorno. Il terzo esercizio si esegue portando la testa con il mento verso l’alto.

Cercate di allungare il collo il più possibile. Poi muovete le labbra come se voleste dare un bacio, mantenete la posizione per circa 10 secondi. Svolgete questo esercizio tutti i giorni per ottenere i risultati desiderati.

Eliminare doppio mento esercizi
Vuoi eliminare il doppio mento? Prova con questi esercizi

Infine, passiamo all’ultimo esercizio, anche per questo serviranno solo 10 secondi di tempo. Per svolgerlo giriamo la testa da un lato e allunghiamo la mascella in avanti. Ora torniamo alla posizione di partenza e ripetiamo l’esercizio dall’altro lato. Ripetetelo per 10 volte al giorno.

I primi risultati si inizieranno a vedere già dopo un mese, ovviamente servirà costanza e determinazione. Ora non vi resta che provare per credere. Voi cosa ne pensate?