Che significa essere un leader e come cambiare vita diventando leader di se stessi

0
30

Oggi si parla molto di leadership ma è effettivamente importante capire che cos’è un leader e come riuscire ad essere leader nel proprio contesto ma anche nei confronti di se stessi.

Fai come gli altri lettori che stabiliscono un rapporto personale con me, scrivendomi all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org. Molto spesso con i miei clienti affrontiamo la questione della leadership.

Pixabay

Alle volte si tratta di veri e propri capi che però temono di non avere il giusto approccio alla leadership ma alle volte si tratta di persone assolutamente comuni che vorrebbero migliorare l’immagine che hanno di sé ed anche l’efficienza sul lavoro.

Le caratteristiche di un leader

La leadership è la capacità di guidare un gruppo verso determinati traguardi.

Pixabay

Ma sicuramente il concetto di leadership si è molto evoluto nel tempo. Vediamo quali sono le caratteristiche di un leader e perché sviluppare le caratteristiche di un leader può essere utile anche nei contesti nei quali non si guidano effettivamente altre persone. Innanzitutto il leader ha una capacità di ispirare le altre persone. Quindi il leader riesce ad essere veramente un’ispirazione per gli altri che non cercano semplicemente di compiacerlo per attirarne i favori ma che sono effettivamente trascinati da lui a migliorare se stessi e le proprie performance. Inoltre un leader ha effettivamente la capacità di guidare un gruppo e non deve urlare oppure minacciare punizioni per farsi seguire ma si fa seguire in modo assolutamente naturale.

Come riconoscere e sviluppare queste caratteristiche

Fondamentale per la leadership è anche la capacità di una programmazione strategica. Infatti il leader riesce a programmare strategicamente il suo tempo ma anche il tempo del suo team in modo tale da raggiungere i migliori risultati. Un’altra caratteristica di un leader è quella di avere un’elevata concezione di sé. Attenzione, perché questo non significa essere superbi ed arroganti ma avere fiducia in se stessi. Inoltre un leader sa far crescere le persone che guida. Queste caratteristiche sono davvero bellissime se ci pensi.

Importanti per tutti

Ai miei clienti spiego come sia importante sviluppare queste caratteristiche anche se ancora non si hanno gruppi da dirigere. Infatti sviluppare queste caratteristiche rende più produttivi e più sereni e avvicina naturalmente ad un ruolo di maggiore responsabilità. Un passo fondamentale per sviluppare le caratteristiche di un leader è capire quali di queste già hai e quali invece sono da migliorare.  Chi ha queste caratteristiche riesce a vincere nella vita e se vuoi scoprire come svilupparle puoi scrivermi liberamente all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org