Crostata fredda senza forno: una bontà da provare

0
30

Oggi vi vogliamo mostrare come possiamo realizzare una crostata buonissima senza dover accendere il forno.

Ci piace proporvi sempre nuove ricette ed oggi è molto particolare perchè parliamo di una crostata dove non serve assolutamente accendere il forno, quindi va bene si d’estate ma è anche un modo per risparmiare un po’ con il gas o l’elettricità, in base a com’è il vostro forno.

Crostata fredda senza forno: una bontà da provare
Crostata fredda senza forno: una bontà da provare

Siamo anche certi del risultato che è veramente speciale e che vi farà rimanere senza parole, quindi non ci dilunghiamo troppo e scopriamo cosa ci occorre, ovviamente poi per la farcitura noi vi diamo un’idea ma voi potete modificarla a vostro gusto, o provarne altre mille!

Crostata fredda senza forno: una bontà da provare

La crostata poi va benissimo in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione alla coccola dopo cena perchè è veramente buonissima, quindi vediamo cosa ci serve:

Per realizzare la base:

  • 200 gr di burro fuso
  • 300 gr di biscotti

Prepariamo la crema:

  • 1 buccia di limone + Succo di 1 limone
  • 125 gr di yogurt alla vaniglia
  • 4 cucchiai di zucchero
  • Colore alimentare giallo quanto basta
  • 1 uovo
  • 6 cucchiai di amido di mais
  • 1 l di latte

Cocco grattugiato per la decorazione

Iniziamo quindi con la preparazione vera e propria, dove ci servono dei biscotti secchi che andremmo a frullare per avere una sorta di sabbia, poi li versiamo dentro ad un contenitore e con il burro fuso amalgamiamo per bene il tutto, fino a quando non è assorbito completamente.

Con queste quantità possiamo farcire una tortiera che ha il diametro di 31 centimetri, poi mettiamo la nostra super base della crostata in frigorifero e ci dedichiamo alla preparazione della crema.

Iniziamo versando dentro ad un pentolino il latte dove mettiamo anche la buccia del limone, poi quando è caldo togliamo la buccia e lo mettiamo da parte, possiamo prendere quindi una contenitore e mettiamo l’uovo, lo zucchero, l’amido di mais e mescoliamo per bene con la frusta a mano, se non c’è in casa facciamo con un forchetta ma sbattiamo per bene.

Possiamo adesso mettere lo yogurt ed amalgamiamo per bene anche lui, solamente adesso mettiamo il latte ma in più volte, mi raccomando, poi amalgamato tutto riportiamo sul gas e mescoliamo fino a quando non ha la consistenza della crema.

Adesso togliamo tutto dal fuoco ed aggiungiamo il succo di limone ed il colorante giallo, per far si che anche ad occhio sia più bella da vedersi, possiamo quindi tirare fuori dal frigorifero la nostra base della crostata.

Versiamo dentro la crema e livelliamola per bene, il nostro dolce è pronto ma deve rimanere 3 ore in frigorifero prima di essere servito, trascorso questo tempo possiamo decorare con un po’ di cocco sopra, se ci piace, e qualche fettina di limone.

I vostri ospiti rimarranno senza parole per il risultato e tutti vi chiederanno questa ricetta incredibilmente buone e come avete visto anche molto semplice e veloce da realizzare! Continuate a seguirci per altri mille spunti di ricette buonissime.