Macchina: se parcheggi con il finestrino aperto, ecco la multa!

0
50
Fonti ed evidenze: money.it

Cosa accade se si lascia il finestrino aperto della propria automobile parcheggiata? Avviene il pagamento di una sanzione. Entriamo nel dettaglio per comprendere meglio il motivo di questa multa.

Secondo la legge se si lascia l’auto in sosta con il finestrino anche parzialmente abbassato è una sorta d’istigazione al furto. Un qualcosa che non va fatto assolutamente per evitare quindi delle sanzioni importanti. È come se in quel momento noi stessimo invitando un ipotetico ladro a entrare nella nostra auto e a rubarla.

Macchina_ se parcheggi con il finestrino aperto, ecco la multa!
Macchina, se parcheggi con il finestrino aperto, ecco la multa!
(pixabay.com)

Inoltre, multa a parte, si aggiunge anche un altro danno ossia l’automobilista non riceverà alcun indennizzo da parte dell’assicurazione in caso di furto. Fate attenzione a chiudere sempre i finestrini, dato che vi esponete a diversi problemi.

Il codice della strada al comma 4 dell’art. 158 stabilisce quindi il rispetto di questa regola riguardante il finestrino,  dato che lasciandolo aperto si è colpevoli d’incoraggiare il furto della propria automobile. Il sopra citato articolo n.158 del Codice della strada al comma 4 stabilisce che se il finestrino non è chiuso la compagnia assicuratrice potrebbe negare il risarcimento ed è giusto, dato che è una mancanza di attenzione da parte dell’automobilista che va punita. Al comma 6 dell’articolo 158 del Codice della Strada viene indicata una multa da 42 a 173 euro. Circa i ciclomotori e motoveicoli a due ruote, la sanzione va da 25 a 100 euro. Quindi il divieto di parcheggiare con finestrini aperti è considerato una vera e propria “istigazione al furto”, in quanto agevola un eventuale ladro a intromettersi nell’auto.

al comma 4 dell’art. 158 stabilisce quindi il rispetto di questa regola riguardante il finestrino,
Al comma 4 dell’art. 158 stabilisce quindi il rispetto di questa regola riguardante il finestrino,
(pixabay.com)

Attenzione una precisazione: l’istigazione al furto prevista dal Codice della strada non va confusa con l’istigazione a delinquere, essendo questo ultimo un reato penale. Quindi se si parcheggia l’auto con il finestrino abbassato si rischiano: una multa e il furto del veicolo e poi si rischia di non ricevere alcun indennizzo da parte della compagnia assicurativa. Ad esempio un furto non indennizzato è quello delle chiavi lasciate in auto, ma se la compagnia riesce a dimostrare che abbiamo avuto un comportamento negligente, lasciando il finestrino aperto, il risarcimento viene negato anche se nella nostra assicurazione abbiamo inserito la dovuta copertura.