Dolce pronto in 5 minuti e light? Assolutamente si provalo

0
43

Dolce Light: ecco gli ingredienti che ti serviranno per creare un dolce veramente leggero. Cosa stai aspettando? Andiamo a vedere come si fa.

Oggi vi proponiamo una ricetta per un dolce molto leggero, ma molto buono allo stesso tempo. Si tratta del ciambellone al latte.

Una volta ultimato, sei tu a decidere come decorarlo, se con lo zucchero a velo o con qualche altro ingrediente.

Ciambellone light al latte: ecco gli ingredienti
Ciambellone light al latte: ecco gli ingredienti (Fonti Web)

Spesso si pensa che mangiare un dolce equivale a dire di ingerire molte calorie. Oppure si potrebbe anche pensare al contrario, ovvero che mangiare un dolce light potrebbe non avere alcun sapore.

In realtà, quello che vi proponiamo oggi è light ma al tempo stesso ha un sapore veramente buono. Allora, cosa stai aspettando? Andiamo a leggere gli ingredienti che serviranno per il ciambellone light.

Ciambellone light al latte: ecco gli ingredienti

Dal sito IlPianetadelleDonne, si può leggere quello che ci serve: 1 cucchiaino di aceto di mele; 180 gr di latte intero; 50 gr di burro; 1 bustina di lievito per dolci; 150 gr di zucchero semolato; 2 uova; 1 cucchiaino di estratto di vaniglia; 240 gr di farina 00.

Come preparare il nostro ciambellone light: per prima cosa si dovranno mettere le uova in un recipiente grande. Si dovrà aggiungere lo zucchero e amalgamare bene gli ingredienti con uno sbattitore elettrico.

Al composto, una volta che risulterà spumoso, dovremmo aggiungere il burro.

Nel latte dovremmo sciogliere l’estratta di vaniglia e solo dopo si potrà aggiungere nella ciotola insieme alla farina, mescolata con il lievito e setacciata in precedenza. È molto importante questo procedimento, ovvero di inserire nel composto questi ultimi ingredienti, a più riprese e alternandoli.

Solo dopo aver amalgamato il tutto con lo sbattitore, si dovrà aggiungere l’aceto di mele. In questo modo, il risultato finale sarà un composto senza agrumi.

Ciambellone light al latte: ecco gli ingredienti
A fine cottura potete scegliere se spolverare il ciambellone con lo zucchero a velo o decorarlo come volete (Fonti Web)

Adesso si può preparare lo stampo del ciambellone, di circa 20 cm di diametro. Lo si dovrà imburrare e poi infarinare per non farlo attaccare durante la cottura.

Una volta inserito dentro al nostro stampo, è pronto per essere infornato a 180° per circa una mezz’oretta. Per vedere se è cotto, potrete sempre controllare il dolce con uno stecchino.

Quando il ciambellone risulterà cotto allora lo potete levare dal forno e portarlo in tavola ed assaggiarlo. Allora cosa ne pensate?