TG1: giornalista a rischio per la battuta

0
10
Fonti ed evidenze: La Nostra Tv

Una battuta di troppo potrebbe farle perdere il lavoro al TG1: scopriamo insieme quali sono le parole pronunciate da Elisa Anzaldo.

Il compito di un giornalista sarebbe quello di esporre le notizie di cronaca ed attualità con la massima oggettività, senza far trasparire favoritismi e pensieri personali. Parliamo tuttavia di esseri umani che – come tali – sviluppano determinate opinioni, le stesse che possono spingere il professionista in questione a lasciarsi andare a qualche affermazione di troppo. A quel punto cos’è giusto fare? Il giornalista, così come ogni altro cittadino residente in un paese democratico, ha diritto ad esprimere la propria opinione qualora gli/le fosse richiesta.

Elisa Anzaldo, giornalista del TG1 (Bubino Blog)
Elisa Anzaldo, giornalista del TG1 (Bubino Blog)

E’ proprio su questo aspetto che si è dibattuto profondamente, in relazione ad un’uscita infelice della giornalista Elisa Anzaldo durante l’edizione del TG1 in onda alle sette del mattino. Le forze politiche che si sono sentite toccate dalle sue parole hanno invitato la redazione alla sospensione della giornalista; mentre la diretta interessata, colpita dalla battuta, non ha ancora espresso la propria opinione a questo proposito. Vediamo tutti i dettagli e le dinamiche precise di quanto accaduto.

TG1: Elisa Anzaldo a rischio per la battuta su Giorgia Meloni?

Durante l’edizione del TG1 in onda ieri – 4 agosto 2022 – alle sette del mattino, la giornalista Elisa Anzaldi ha avuto modo di parlare con Alessandro Barbano. I due hanno rivelato una curiosità ai telespettatori, ossia la squadra del cuore della Leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, la quale sarebbe passata da laziale a fervente romanista.

A questo proposito, Barbato ha commentato: “Se peccato è, in questo caso non è il peggior peccato di Giorgia Meloni”. Elisa Anzaldo dal canto suo ha risposto spontaneamente: “Ce ne sono tanti altri” – in modo ironico. La battuta ha sconvolto l’opinione pubblica.

Giorgia Meloni (El Pais)
Giorgia Meloni (El Pais)

Il Leader della Lega Matteo Salvini ha sensibilizzato la redazione alla sospensione immediata di Elisa Anzaldo, mentre la produzione del TG1 ha semplicemente spiegato ai giornalisti di prestare maggiore attenzione, soprattutto in fase di campagna elettorale.

Elisa Anzaldo si è scusata immediatamente ed ha chiarito la natura della sua battuta: “Nella conversazione con Alessandro Barbano ho chiosato sulla metafora calcistica, ma il risultato finale è stato diverso da quello che avrei voluto” – ed ha poi concluso – “Nelle mie intenzioni parlavo ancora di calcio. Poiché il tono è stato avvertito come improprio, me ne scuso”. Cosa comporterà tutto questo? Elisa Anzaldo verrà bannata dal TG1? Staremo a vedere. Nel frattempo, attendiamo la replica di Giorgia Meloni.