GF 7: Problemi da risolvere velocemente all’orizzonte

0
27

GF Vip 7, problemi da risolvere all’orizzonte: tra qualche settimana ripartirà la nuova edizione del reality show, ma ci sono problemi da risolvere.

Solamente le prossime settimane estive separano il Grande Fratello Vip dal ritorno su Canale 5 con la nuova edizione; mentre gli spettatori continuano a godersi le vacanze, Alfonso Signorini e la produzione hanno ancora dei nodi da sciogliere.

gf 7 problemi
Signorini vuole realizzare un’altra grande edizione.

Scelte le due opinioniste, che saranno la celebre cantante Orietta Berti e Sonia Bruganelli, confermata dopo lo scorso anno, restano ancora altri ‘problemi’; ecco di cosa si tratta.

GF Vip 7, problemi da risolvere all’orizzonte: i nodi sul cast e sulle squalifiche

Con la sua abilità e bravura, Alfonso Signorini è riuscito a riportare in alto il reality show e, anche con la prossima edizione, vuole mantenere determinati livelli senza commettere passi falsi.

A quanto pare, stando a quanto riporta Gossip e TV, Signorini dovrà cercare di costruire un cast che sia in grado di portare tanti contenuti e qualità al programma, soprattutto con la loro esperienza di vita e la loro carriera.

Già solo lo scorso anno, si sono visti tanti volti ‘giovani’, ma la presenza di Kabir Bedi, Giucas Casella e soprattutto Katia Ricciarelli si è fatta sentire in maniera evidente, e ovviamente in positivo.

Proprio per questo, il conduttore  e la produzione dovranno chiamare altri ‘big’ per proporre un cast di un certo livello; una sfida che possono sicuramente vincere, vista anche la già confermata presenza della Berti in studio.

gf 7 problemi
Il reality show pronto a ripartire a settembre: gli ultimi nodi da sciogliere (foto: Mediaset Play).

Altra questione, forse molto più ‘spinosa’, quella delle squalifiche; nel corso delle ultime edizione ne abbiamo viste diverse, anche se già nella scorsa, la sesta, abbiamo visto una maggiore ‘tolleranza’. Anche qui, la sfida sarà nel cercare un equilibrio tra un’eccessiva severità e una tolleranza smodata; di certo, si può assolutamente trovare una strada che porti alla via di mezzo.

Sicuramente, Signorini e la produzione stanno effettuando gli ultimi preparativi con molto entusiasmo, considerato il calore del pubblico; la nuova edizione è molto attesa e, a giorni, potrebbero arrivare tante novità.