Saldi: il trucco che ti salverà dalle fregature

0
36

Vediamo insieme come possiamo fare acquisti in questo periodo appena iniziato dei saldi senza farci fregare.

I saldi stanno iniziando piano piano a fare la loro comparsa in tutti i negozi, in questo modo, magari prima di partire abbiamo voglia di comprare qualcosa e lo facciamo a cuore più leggero se spendiamo meno.

Saldi: il trucco che ti salverà dalle fregature
Saldi: il trucco che ti salverà dalle fregature

Ma una cosa molto importante è cercare di stare alla larga dalle fregature, vediamo quindi come possiamo fare dandovi qualche trucchetto che funziona veramente, per fare acquisti intelligenti con i saldi.

Saldi: il trucco che ti salverà dalle fregature

Iniziamo come prima cosa indicandovi il calendario dei saldi diviso per regione:

  • Sicilia: 1 luglio – 15 settembre 2022
  • Abruzzo: 2 luglio 2022 (60 giorni)
  • Basilicata: 2 luglio – 2 settembre 2022
  • Calabria: 2 luglio – 30 agosto 2022
  • Campania: 2 luglio – 30 agosto 2022
  • Emilia Romagna: 2 luglio – 31 agosto 2022
  • Friuli-Venezia Giulia: 2 luglio – 30 settembre 2022 (60 giorni non necessariamente consecutivi)
  • Lazio: 2 luglio 2022 (6 settimane)
  • Liguria: 2 luglio – 16 agosto 2022 (45 giorni)
  • Lombardia: 2 luglio – 30 agosto 2022
  • Marche: 2 luglio 2022 (60 giorni)
  • Molise: 2 luglio – 31 agosto 2022
  • Piemonte: 2 luglio 2022 (8 settimane)
  • Puglia: 2 luglio – 15 settembre 2022
  • Sardegna: 2 luglio – 30 agosto 2022
  • Toscana: 2 luglio 2022 (60 giorni)
  • Umbria: 2 luglio 2022  (60 giorni)
  • Valle d’Aosta: 2 luglio – 30 settembre 2022
  • Veneto: 2 luglio – 31 agosto 2022
  • Provincia autonoma di Trento: i commercianti scelgono in autonomia quando effettuare i saldi per 60 giorni

Iniziamo dicendo, come prima cosa che dobbiamo capire se questo capo che vogliamo acquistare ci serve veramente oppure no, perchè anche se sono pochi soldi è meglio pensare bene se abbiamo qualcosa di simile nell’armadio che magari non abbiamo utilizzato.

Cerchiamo poi di capire se effettivamente è stato fatto uno sconto sul capo che vogliamo acquistare, ci deve sempre essere esposto il prezzo precedente allo sconto e quello che paghiamo adesso.

Ci sono commercianti che spesso approfittano della situazione ed aumentano il prezzo di partenza, quindi guardate sempre bene i cartellini, oppure se avete fatto un giro prima dei saldi e vi ricordate gli importi, ancora meglio.

Non comprate cose molto simili a quelle che avete già nell’armadio, non servono, comprate solamente per un motivo preciso, ovvero se vi occorre, si è bello avere l’armadio pieno ma avremmo speso soldi per qualcosa che non metteremo mai.

Pensate poi se magari, vedendo su internet, potete trovare lo stesso capo ad un prezzo vantaggioso, o magari anche usato, ma ricordatevi sempre di controllare se ci sono le spese di spedizione.

Saldi: il trucco che ti salverà dalle fregature
Saldi: il trucco che ti salverà dalle fregature

Ultimo consiglio, guardate sempre i negozi vintage o i mercati, molto spesso ci sono delle perle che vi lasceranno senza parole e che vi permetteranno di fare un figurone con davvero pochissimi soldi.

Adesso siete pronti ad affrontare il periodo dei saldi nel modo migliore possibile e fate sempre attenzione a non farvi prendere dalla mania del saldo, mi raccomando. Continuate a seguirci per avere sempre nuove idee e spunti per rilassarvi con noi!