Macchie di vino? Toglile così in modo efficace

0
23

Sai che c’è un modo altamente efficace e semplice che ti permette di togliere le macchie di vino? Ecco come fare

Un bicchiere di vino al giorno toglie il medico di torno? Forse non è proprio così, ma certamente possiamo dire che bere ogni tanto un bel bicchiere di vino nostrano fa bene alla salute. In Italia, infatti, siamo famosi per gli splendidi vigneti che colorano parte del nostro territorio, oltre a donarci bevande deliziose.

(Flicrk)

Può capitare di condividere del vino a tavola durante un giorno di festa e, al momento del brindisi o del versamento nel bicchiere, sporcarsi con qualche goccia di questa bevanda. Soprattutto se si tratta di vino rosso, questo potrebbe essere un bel problema. Ecco, quindi, come togliere le macchie di vino.

Come togliere le macchie di vino facilmente

Bere vino rosso durante una cena o un pranzo di famiglia o tra amici è piuttosto frequente. Tuttavia, potrebbe capitare di sporcarci con qualche goccia caduta e tingere i nostri vestiti. Ma si tratta di un danno non irreparabile, in quanto esistono alcuni modi per agire velocemente.

Non è affatto impossibile eliminare le macchie di vino rossi dai nostri indumenti; tuttavia, è importante tenere a mente alcuni segreti che possono darci sicuramente una mano. Ecco, quindi, alcuni modi che permettono di togliere le macchie di vino dai vestiti.

Aceto bianco e detersivo

Un metodo altamente efficace che vi permetterà di togliere le macchie di vino dai vostri vestiti in maniera piuttosto semplice è quello che consiste nell’utilizzare l’aceto bianco o il detersivo. Inumidite la macchia presente sul vestito con un po’ di aceto bianco, approfittando del suo potere sbiancante, poi mettete un po’ di detersivo e lasciate agire per qualche minuto, lavando infine con acqua cada;

(Wikimedia Commons)

Sale e aspirapolvere

Se il vino cade e sporca tappeti e tovaglie, potrete utilizzare questo metodo. Aiutandovi con della carta assorbente, asciugate tutto il liquido presente sulla superficie e versate poi una quantità elevata di sale, ricoprendo la macchia integralmente. Lasciate agire il sale per mezz’ora e ripulite con l’aspirapolvere;

Latte

L’ultimo metodo riguarda l’utilizzo del latte. Utilizzatelo per pulire quelle macchie di vino che sono ormai asciutte. Riscaldate un po’ di latte e versatelo in un contenitore, dove andrete poi a mettere il capo interessato. Lasciatelo in ammollo per tutta la notte e poi lavatelo normalmente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui