Mani: le lavi con l’acqua calda? Non lo fare!

0
38

Ti capita spesso di lavarti le mani con l’acqua calda? Attenzione, non lo fare mai, le conseguenze per il nostro corpo sono gravissime. Ecco di cosa si tratta. 

Dopo il Covid, abbiamo tutti capito come alcuni gesti ritenuti normali, in realtà hanno un valore estremamente importante. Infatti, dopo la pandemia l’igiene personale, sopratutto quella delle mani, è sicuramente diventata una dei punti principali della nostra routine.

lavare mani
Ti lavi le mani con l’acqua calda? Ecco perché non dovresti farlo

D’altronde il Covid ci ha insegnato che una corretta disinfezione delle mani è il primo passaggio, per evitare eventuali malattie. Sappiamo che la maggior parte dei batteri, si depositano proprio sulle dita, sopratutto quando siamo sui mezzi e nei luoghi pubblici.

Ecco perché è fondamentale lavarsi sempre le mani, attenzione però, anche la temperatura con cui ci si lava le mani è importante per il nostro organismo. Probabilmente non tutti ne sono a conoscenza, ma utilizzare l’acqua troppo calda può portare delle gravi conseguenze.

Siete curiosi di scoprire di cosa si tratta? Vediamolo insieme.

Mani: ecco perché non dovresti lavarle con l’acqua calda

Sopratutto in inverno, in molti tendono ad utilizzare l’acqua molto calda per lavarsi le mani o altre parti del corpo. In realtà, questa operazione può portare dei gravi danni al nostro organismo, ecco perché la temperatura dell’acqua deve sempre essere ne troppo calda, ne troppo fredda.

In molto hanno la convinzione che l’acqua calda possa aiutare a debellare più in fretta in germi, in realtà non è affatto così. Infatti sono stati svolti alcuni studi alla Rutgers University, nel New Jersey, in cui è emerso che lavarsi con l’acqua calda non fa affatto bene al nostro corpo.

lavare mani
Lavare mani : ecco la temperatura ideale

La ricerca ha esaminato 21 partecipanti, ad ognuno di loro è stato chiesto di lavarsi le mani con l’acqua a tre temperature differenti, ovvero 15, 26 e 37 gradi. Quello che è emerso è impressionante, infatti pare che ad influire sull’igiene non sia il tipo di sapone o la temperatura dell’acqua, ma bensì il tempo impiegato, che deve essere di minino 10 secondi.

Quindi il consiglio fondamentale è sicuramente quello di sfregare con cura su tutte le parti della mano, ovviamente la temperatura è fondamentale anche per chi non vuole farsi arrivare a casa una bolletta troppo salata.

Ora non vi resta che mettere in pratica questi consigli. Voi cosa ne pensate?

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui