Belen: è successo a Luna Marie a solamente 11 mesi

0
43

La secondogenita di Belen sembra voglia seguire le orme della sua mamma: inizia a lavorare ad appena 11 mesi di vita.

Nonostante gli anni passino, Belen Rodriguez riesce sempre a focalizzare su di sé tutta l’attenzione dei giornali di gossip e dei temibili paparazzi. Tra nuove fiamme e grandi ritorni, le prime pagine dei settimanali la vedono sempre protagonista. E’ ufficiale il terzo tentativo della coppia formata dalla conduttrice argentina e Stefano De Martino, ex allievo di Amici, padre del primogenito della showgirl, Santiago. Dopo mesi di gossip circa un ritorno di fiamma, i due hanno confermato di volerci riprovare.

Medaglioni di zucchine una bontà velocissima
Medaglioni di zucchine una bontà velocissima

Di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia, dato che la Rodriguez ha addirittura avuto un’altra figlia da un altro uomo, Antonio Spinalbese. La piccola Luna Marì ha appena 11 mesi e sembra già destinata ad un futuro da modella. Nonostante sia ancora una semplice neonata infatti, ha appena ottenuto il suo primo contratto di lavoro, al fianco della mamma e degli zii, Cecilia e Jeremias Rodriguez. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Belen: la figlia Luna Marì ha il suo primo contratto ad appena 11 mesi di vita

La famiglia Rodriguez ha da tempo debuttato nel campo della moda con una nuova linea di abbigliamento – Hinnominate – marchio che ha già conquistato diversi successi, soprattutto tra i giovanissimi. Dati i risultati ottenuti, i fratelli argentini hanno deciso di lanciare la nuovissima linea kids che vede come volti protagonisti proprio i figli della maggiore dei fratelli Rodriguez.

Belen: è successo a Luna Marie a solamente 11 mesi
Belen: è successo a Luna Marie a solamente 11 mesi

Poche settimane fa, Santiago De Martino ha posato con i vestiti e le tutine della linea ed ora è il turno della sorellina Luna Marì. Ad appena 11 mesi, la piccola “firma” il suo primo contratto di lavoro e posa come modella al fianco della mamma e dei bellissimi zii, Cecilia e Jeremia Rodiguez. Del resto, nonostante assomigli per di più al padre, la piccola sembra essere nata per posare di fronte all’obiettivo, talento sicuramente ereditato dalla sensualissima Belen Rodriguez.

Inutile dire che – anche i questo caso – sono state molte le persone a reputare inopportuna la decisione della Rodriguez di esporre in questo modo la figlia neonata. Critiche che non sono assolutamente nuove per i personaggi pubblici abituati a condividere tutto sui social. Tuttavia, nel corso della sua carriera, possiamo affermare che la Rodriguez si sia sentita dire di peggio e che ora come ora sia diventata praticamente indifferente alle illazioni degli haters.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui