Meteo: arrivano i 40 gradi, prepariamoci a soffrire!

0
39

Previsione meteo: attenzione, preparatevi ad un ondata di caldo pazzesco, è in arrivo Scipione. Da quanto dicono le ultime analisi, le temperature raggiungeranno i 40 gradi. Ecco quando accadrà e come fare. 

Da mercoledì 1 giugno il clima cambierà ulteriormente, i meteorologi hanno previsto un ondata di caldo in arrivo nei prossimi giorni. Già da oggi, è possibile notare un leggero aumento, ma attenzione, dal prossimo mese si toccherà un picco di 40 gradi.

meteo caldo record
Previsioni: attenzioni, questa settimana si toccherà un picco di 40 gradi

Stando a quanto ha rivelato Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, già da questa settimana sono previsti degli aumenti di temperatura, si potrebbero raggiungere già i 37/39° all’ombra in diverse regioni italiane.

In alcune zone interne e nelle Isole, si arriverà a toccare i 40 gradi, a quanto sembra questa sarà l’estate più calda degli ultimi anni. Il nuovo ciclone di nome Scipione arriva dall’Africa, scopriamo quali sono le regioni più a rischio e cosa accadrà nei prossimi giorni.

Meteo: in arrivo un nuovo ciclone, previsti 40 gradi già dal 1 giugno

Anche quest’anno in Italia vivremo un’estate piuttosto afosa, infatti gli esperti hanno confermato l’arrivo di un nuovo ciclone, il suo nome è Scipione e farà raggiunger euna temperatura massimo di 40 gradi.

A spiegare l’evoluzione del meteo ci ha pensato Antonio Sanò, direttore del Meteo.it, a quanto dicono le prime previsioni meteorologiche, già nei prossimi giorni potremmo andare in contro ad un picco di 38 gradi all’ombra, mentre nelle isole si toccheranno anche i 40 gradi.

Al momento le regioni più a rischio sono quelle del Centro-Sud e le due Isole maggiori, ma attenzione anche nella Pianura Padana, ci saranno degli aumenti di temperatura, sopratutto per via dell’afa in aumento.

meteo caldo record
Previsioni: attenzioni, questa settimana si toccherà un picco di 40 gradi
Proprio al Nord, ci sarà un clima piuttosto fastidioso, dovuto all’umidità che potrebbe portare pioggia e temporali. Mentre al centro-sud è previsto l’arrivo di Scipione per almeno 5 o 6 giorni, proprio qui si raggiungeranno i 40° sulle estreme regioni meridionali e sulle due Isole.
Qualche giorno fa, il Global Annual ha lanciato un allarme meteorologico confermando che la temperatura globale media annuale raggiungerà la soglia di 1,5 °C, valore al di sopra del livello preindustriale.

Ora non ci resta che aspettare le prossime news per capire cosa accadrà nei prossimi giorni. Voi cosa ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui