Capelli: le tinte naturali che ti lasciano senza parole

Avete voglia di colorarvi i capelli, ma avete paura di rovinarli con le tinte trovate in commercio? Ci sono modi alternativi per colorali.

Vi è sempre piaciuto colorare i capelli, ma avete paura che si possano danneggiare se usate tinte prese in commercio, dato che possono contenere sostanze chimiche dannose e tossiche.

Per questo motivo, potreste scegliere quelle tinte che sono sia naturali che fai da te. E le potete utilizzare tranquillamente anche in casa.

Capelli: le tinte naturali che ti lasciano senza parole
Capelli: le tinte naturali che ti lasciano senza parole

Se volete i capelli rossi, allora uno degli ingredienti che potreste provare è senza dubbio la barbabietola. Ma come si utilizza? Dovreste preparare prima un succo con questo alimento e poi aggiungere dell’olio. Dovrete passare il composto su ogni ciocca dei vostri capelli e lasciarlo agire per circa un’ora. Poi potrete risciacquare.

Potreste provare anche l’hennè, se vuoi rendere i tuoi colori rossi. È una tinta naturale, utilizzata spesso per creare dei tatuaggi temporanei.

Capelli: come colorarli senza la tinta

Si trova in erboristeria sotto forma di polvere alla quale dovrete aggiungere circa 1/4 di tazza di acqua. Dovrete ottenere un composto omogeneo: in seguito dovrete distribuirlo sulle ciocche di capelli e lasciarlo in posa per circa 12 ore. Infine, potete risciacquare.

Se, invece, volete aumentare il tono dei vostri capelli, allora quello che fa al caso vostro è il caffè. Quello che dovrete fare è preparare una tazza di caffè forte e aggiungere poi due cucchiai di balsamo. Otterrete così una crema.

La dovrete passare sui vostri capelli e lasciare agire per un’ora circa. Poi risciacquate tutto molto bene. Non ha una durata molto lunga, ma se dovete coprire momentaneamente i vostri capelli grigi allora questo è quello che fa per voi.

Capelli: le tinte naturali che ti lasciano senza parole
Capelli: le tinte naturali che ti lasciano senza parole

Ma se voleste invece schiarire i vostri capelli, allora dovreste provare il tè alla camomilla. Per prima cosa mettete in infusione una tazza di fiori di camomilla, in acqua bollente, ovviamente. Una volta pronto, dovrete lasciare raffreddare e filtrare i fiori.

Bisognerà versare il composto sui capelli umidi, per diverse volte. Attendete poi circa 15 minuti per vedere i risultati finali.

Queste sono solo dei piccoli esempi che potete provare per avere dei capelli perfetti senza andare dal parrucchiere e senza ver paura di rovinare i capelli.