Capelli bianchi: coprili con il trucco della cannella!

Capelli bianchi, coprili con il trucco della cannella! Come far per colorare la nostra chioma senza però rovinarla, ecco il modo.

Col passare dell’età, chi prima chi poi, tutti cominciano a fare i conti con i  capelli bianchi; si solito, entrando nella fase della vecchiaia, la nostra chioma si inizia a colorare di bianco.

capelli bianchi trucco cannella
La cannella per tingere i capelli bianchi: ecco il trucco (foto: Pixabay).

Sebbene si possano realizzare diversi tagli veramente alla moda e belli specificamente con la chioma bianca, tanti provano il desiderio di coprirli; ecco il trucco della cannella per colorare i capelli bianchi senza rovinarli.

Capelli bianchi, coprili con il trucco della cannella! Come fare

Ovviamente, ci sono in commercio diverse tinte specializzate proprio per la colorazione dei capelli, anche se vista la loro composizione, per quanto efficaci, possono portare la chioma a rovinarsi.

Ecco perché, in questo caso, può venirci in soccorso un rimedio del tutto naturale, che vede coinvolta una spezia molto famosa e utilizzata nell’ambito culinario: la cannella, come riporta Dididonna.

Oltre ad avere un sapore particolare, capace di sposarsi in maniera diversa con varie ricette culinarie, la cannella può essere utilizzata anche per tingere i capelli bianchi che ci sono spuntati; tutto ciò che serve è un cucchiaio di cannella in polvere (o in alternativa un bastoncino) e poi tre cucchiaini di miele e mezzo bicchiere di olio d’oliva, in modo da creare l’impacco.

capelli bianchi trucco cannella
La cannella in polvere insieme a miele e olio d’oliva per l’impacco (foto: Pixabay).

Una volta fatto bollire l’olio, si può aggiungere la cannella e il miele mescolando fino a rimuovere tutti i grumi; a quel punto, lasciato un attimo freddare, il composto si può applicare sui capelli (partendo dalla radice) e lasciarlo agire per circa una quarantina di minuti dopo aver indossato il cappuccio termico.

A questo punto, scaduto il tempo, rimuovere tutto lavando i capelli con abbondante acqua tiepida e utilizzato il vostro shampoo, come se fosse un normale lavaggio di routine. In ogni caso, prima di agire, puoi sempre consultarti col tuo parrucchiere di fiducia, che magari potrà anche consigliarti un taglio adatto alla tua chioma.