Perdere peso: le attività da fare in casa che ti aiutano veramente

La perdita di peso dipende dall’alimentazione, come dalla stessa attività fisica. Ecco cosa bisogna fare per stimolare l’organismo.

Il successo di una dieta dipende fondamentalmente dal deficit calorico: assumiamo meno calorie di quante ne bruciamo. Tuttavia, l’errore più comune consiste nell’associazione della perdita di peso semplicemente all’alimentazione. In realtà, anche l’attività fisica gioca un ruolo fondamentale.

Perdere peso: ecco come fare (Pexels)
Perdere peso: ecco come fare (Pexels)

In una prima fase infatti, è sufficiente diminuire le quantità di cibo che consumiamo per perdere qualche chilo in eccesso. Le prime settimane infatti, i risultati si vedono immediatamente, in quanto un ridimensionamento del regime alimentare comporta ad una repentina perdita di liquidi in eccesso. Tuttavia, conclusa questa prima fase, il metabolismo rallenta e di conseguenza si fa più fatica a calare di peso.

A questo punto, la maggior parte delle persone rinuncia alla dieta perché la considera poco efficace. In realtà, il problema non risiede nel cibo, bensì nella sedentarietà. Diminuire le quantità  risulterà inutile, se questo sacrificio non viene associato ad una sana attività fisica, in quanto il corpo necessita di uno stimolo in più. Approfondiamo insieme l’argomento.

Perdere peso: le attività più efficaci da svolgere a casa

Prima di tutto, tra le attività più efficaci non possiamo non parlare dell’aerobica. Si tratta di una ginnastica dinamica che prevede il movimento di tutto il corpo, perfetta per eliminare il grasso e i liquidi in eccesso, tonificando al contempo i muscoli. Inoltre, l’aerobica permette di rafforzare il sistema cardiovascolare e migliorare le prestazioni dei polmoni. Vi basterà svolgere un work-out di almeno mezz’ora tre volte a settimana per percepire un’enorme differenza.

Perdita di peso: prova lo yoga (Pexels)
Perdita di peso: prova lo yoga (Pexels)

Oltre all’aerobica, una disciplina adatta al periodo detox è lo yoga. In questo caso facciamo riferimento ad un attività che contempla – non solo l’allenamento fisico – ma anche la ricerca della pace interiore. Di conseguenza, praticare lo yoga nei periodi di dieta, consente di affrontare serenamente il ridimensionamento del cibo consumato nell’arco della giornata, migliorando al contempo la prestazione fisica.

Infine, un’attività perfetta per allentare le tensioni e favorire il corretto funzionamento del corpo e del nostro metabolismo, è sicuramente la ginnastica dolce. In questo caso, parliamo di un allenamento perfetto anche per chiunque segua uno stile di vita sedentario, soprattutto se davanti al computer. Previene i dolori articolari e muscolari, migliorando la nostra resistenza.