Postura: come correggerla in modo facile e veloce

Ti piacerebbe correggere una volta per tutte la postura ed eliminare i dolori alla schiena? Da oggi è possibile grazie a questi semplici esercizi. Scopriamo nel dettaglio come funzionano e cosa fare. 

Sin da piccoli ci è sempre stato detto di raddrizzare la schiena e non tenere la testa piegata. Purtroppo, nella maggior parte dei casi questi consigli non sono stati ascoltati ed oggi ci ritroviamo con una postura sbagliata e diversi dolori alla colonna. Per fortuna esistono degli esercizi che potranno risolvere il problema.

postura sbagliata esercizi
Postura sbagliata? Ecco quali esercizi fare

Sarà capitato a tutti di svegliarsi al mattino con acciacchi al collo o alla schiena, purtroppo questa sensazione è dovuta ad alcune abitudini sbagliate che ci portiamo dietro da anni.

Spesso a lavoro o mentre si studia si tende a stare con con la testa bassa e piegata, in pochi sanno che questa posizione è del tutto inadeguata e porta a diversi problemi alla postura e alla colonna vertebrale.

Quando ci accorgiamo di non poter più sopportare il dolore ci affidiamo alle mani di massaggiatori o fisioterapisti, nonostante sia molto utile si tratta di una sensazione temporanea.

Infatti dopo qualche settimana il dolore si ripresenterà più forte di prima, per questo motivo oggi vi sveleremo 3 esercizi da poter fare comodamente da casa.

Correggi la postura con questi 3 esercizi

La prima cosa da fare per correggere la postura è sicuramente migliorare lo stile di vita, quindi evitate di stare sempre con il collo piegato o dormire su due cuscini.

Dopo aver corretto le abitudini è necessario intervenire con dei piccoli esercizi quotidiani, da affiancare all’attività sportiva, anche questa è ottima per eliminare dolori e postura sbagliata.

Tutto ciò di cui avrete bisogno è un elastico apposito per il fitness, potete trovarli online e a prezzi molto bassi. Ora legate la fascia elastica ad un supporto fisso, come ad esempio una finestra.

postura sbagliata esercizi
Ecco come correggere la postura con questi semplici esercizi

Il primo esercizio è la Posizione T prendete i estremi dell’elastico e tirate verso l’esterno aprendo le braccia. In questo modo formerete una sorta di T, ora mantenete la posizione più che potete, fermatevi solo quando percepite dolore.

Il secondo esercizio è la Posizione Y ora prendere i due estremi dell’elastico e sollevateli verso l’alto, in questo modo formerete una Y. Anche qui tenete la posizione il più a lungo possibile.

Il terzo esercizio è la Gomiti a 90 gradi ora tirate sempre l’elastico verso l’alto ma con i gomiti tirati a 90 gradi.

Ora non vi resta ce ripetere questi esercizi tre volte a settimana, vedrete sin da subito dei miglioramenti nella postura. Voi cosa ne pensate?