Ragazza trovata in fin di vita a Roma. Era Ludovica Bargellini

0
324
Fonti ed evidenze: agi, la nazione, fanpage, romatoday

L’ attrice di 35 anni studiava al centro sperimentale di cinematografia. Aveva lavorato anche affianco al regista Paolo Sorrentino nella serie televisiva ‘The Young Pope’.

La donna nata a Pistoia, è morta in un incidente stradale tra via Cristoforo Colombo e via di Grotta Perfetta, nella zona di Montagnola; si era trasferita a Roma per studiare al centro sperimentale di cinematografia. Era residente nella zona dell’Appio Latino.

Ludovica Bargellini

Le dinamiche

L’attrice stava guidando la sua Lancia Y quando, forse a causa di un colpo di sonno, è andata a sbattere prima contro uno spartitraffico e in seguito contro un muro. Dalle prime indagini della Polizia, sembra che si tratti di un incidente autonomo in cui non sono stati coinvolti altri veicoli. Dopo l’intervento dei vigili del fuoco per estrarla dalla sua vettura, Ludovica è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Sant’ Eugenio. È morta pochi minuti dopo l’arrivo, in condizioni molto critiche.

Chi era Ludovica?

La giovane attrice nata a Pistoia era appassionata di danza e una provetta pattinatrice su ghiaccio. Si era trasferita a Roma per studiare costume al Centro Sperimentale di Cinematografia. Secondo quanto dichiarato da Unionitalia, l’agenzia di attori che la seguiva, Ludovica aveva iniziato la sua carriera teatrale presso Teatro Azione partecipando anche a numerosi workshop con Ivana Chubbuck, Michael Margotta, Doris Hicks e altri.

Successivamente si è specializzata alla scuola di recitazione ‘Jenny Tamburi’, che l’ha lanciata nel mondo della televisione e del cinema. Tra le sue apparizioni più importanti, quella in ‘The Young Pope’, di Paolo Sorrentino. L’attrice ha partecipato anche a diversi lungometraggi, tra cui ‘Non c’è tempo per gli eroi‘, ‘Dylan Dog vittima degli eventi’ e ‘Palato Assoluto‘. Era comparsa in spot pubblicitari di Campari e Sky.