Insonnia: ecco 3 alimenti da consumare prima di andare a dormire

Ansia e problemi vari possono provocare l’insonnia. Cosa potremmo fare per riuscire a dormire tutta la notte?

Molti spesso i problemi che abbiamo e le nostre ansie ci rendono difficile il sonno. Ma non sono questi i fattori che ci influiscono negativamente.

Ci sono, infatti, da segnalare anche le variazioni climatiche o ormonali, oppure anche gli sbalzi dei ritmi cardiaci e l’alimentazione.

Insonnia: ecco i 3 alimenti che aiutano il nostro organismo
Insonnia: ecco i 3 alimenti che aiutano il nostro organismo (Pixabay)

Infatti, questo giocherebbe un ruolo molto importante che provocherebbe l’insonnia. E’ consigliato prima di andare a dormire di non assumere alcuni alimenti come ad esempio la caffeina, le bibite gassate oppure la teina.

Questi, infatti, stimolerebbero il nostro cervello. Ma sarebbero da evitare anche i cibi grassi, quelli, insomma difficili da digerire.

Sapete che esistono, invece, alcuni alimenti che se assunti poco prima di andare a dormire hanno l’effetto contrario? Essi sono l’avena, la banana e le mandorle.

Insonnia: ecco i 3 alimenti che aiutano il nostro organismo

Quest’ultimi sono ricchi di magnesio: questo minerale aiuterebbe il metabolismo energetico e favorisce inoltre il rilassamento muscolare. E questo aiuta molto a dormire meglio.

Le banane, invece, sono frutti ricchi anch’essi di magnesio. Inoltre, sono molto ricchi anche di vitamina B6, di potassio e triptofano.

Queste sono tutte sostanze che aiuterebbero molto il rilassamento dei muscoli e stimolano l’organismo a produrre la serotonina. Quest’ultima è un ormone che aiuta l’umore, l’equilibrio mentale ed inoltre combatte anche i disturbi del sonno.

Un altro alimento che aiuta a contrastare l’insonnia è l’avena: questo cereale è ricco di calcio, magnesio e altri Sali minerali, che aiutano anche essi al rilassamento dei muscoli.

Ma non solo: infatti, assumendo regolarmente questo cereale potrebbe influire in modo positivo sul sistema nervoso, aiutando a contrastare il problema del dormire.

Questi sono solo alcuni degli alimenti consigliati che si possono assumere prima di andare a dormire.

Insonnia: ecco i 3 alimenti che aiutano il nostro organismo
Le mandorle sono degli ottimi alleati contro l’insonnia (Pixabay)

Ovviamente, prima di effettuare un qualsiasi cambio nella dieta dovreste consultare il vostro medico di famiglia, che certamente riuscirà a darvi dei consigli su come risolvere questo problema.

Allora, soffrite anche voi di insonnia? Avete mai provato a risolvere questo problema che affligge molte persone con l’aiuto di questi alimenti che oggi vi abbiamo dato?

Fateci sapere se avete visto cambiamenti durante la notte.