Gravidanza: i sintomi delle primissime settimane

Pensi di essere incinta ma non hai ancora fatto il test? Ecco quali sono i sintomi delle primissime settimane di gravidanza. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e come accorgersene. 

Spesso si pensa che nella prima settimana di gravidanza non ci sia nessun tipo di sintomo, in realtà però se si fa attenzione potreste scoprire che già dai primi giorni il vostro corpo sta cambiando. Ecco perché oggi vi sveleremo quali sono i sintomi più comuni e frequenti dopo il concepimento.

Gravidanza sintomi prima settimana
Prima settimana di gravidanza: ecco tutti i sintomi

Come dicevamo la prima settimana di gravidanza può passare o senza avvertire assolutamente nulla oppure possono manifestarsi moltissimi sintomi comuni. Pensate che questi possono presentarsi a partire dal primo giorno di gravidanza oppure subito dopo il concepimento.

Altre donne invece iniziano a sentire un cambiamento nel proprio corpo anche a partire dal terzo mese di gravidanza. Ma scopriamo nel dettaglio quali sono i primissimi sintomi e come accorgersene.

Gravidanza: ecco i sintomi della prima settimana

Sicuramente capire di essere incinte alla prima settimana non è affatto semplice, infatti i sintomi che si iniziano a sentire possono essere gli stessi dell’arrivo del ciclo. Allo stesso tempo è troppo presto per fare un test di gravidanza, infatti bisognerebbe aspettare almeno 10 o 15 giorni dal ritardo mestruale.

Ma andiamo a scoprire quali sono i primi sintomi più comuni e frequenti della prima settimana di gravidanza, eccoli:

  1. tensione e gonfiore del seno e fastidio ai capezzoli: per via del progesterone, le mammelle diventano più dure e possono anche essere doloranti.
  2. fastidio ad alcuni tipi di odori: questo per via dell”iperosmia, un effetto piuttosto nella prima settimana di gravidanza. La cosa pazzesca è che a dar fastidio sono odori che prima risultano piacevoli.
  3. maggiore sensibilità ed irritabilità: anche gli sbalzi ormonali sono abituali nella prima settimana di gravidanza.
  4. fame: potesti iniziare a sentire il desiderio di mangiare determinati tipi di cibi oppure il contrario.

    Gravidanza sintomi prima settimana
    Gravidanza: ecco i sintomi della prima settimana
  5. stanchezza: questo è sicuramente il sintomo più comune all’inizio del concepimento, come dicevamo potrebbe però essere scambiato con i sintomi del ciclo.
  6. gonfiore addominale: la gravidanza può favorire problemi intestinali come flatulenza, stipsi e dolori addominali
  7. nausea: uno dei sintomi più comuni in gravidanza.
  8. capogiri e vertigini: questo capita per via di un abbassamento della glicemia, può essere piuttosto frequente, soprattutto nel primo e nel terzo trimestre.
  9. mal di testa: altro sintomo molto comune ma che potrebbe essere legato ad un ritardo del ciclo.
  10. mal di schiena: spesso questo è localizzato nella parte bassa della schiena, ovvero nello zona lombare.
  11. febbre: può capitare di avvertire un leggero aumento della temperatura è fisiologico nei primi mesi di gravidanza.

Voi cosa ne pensate?