Covid: la bella notizia che tutti aspettavano

0
62

Covid, la bella notizia che tutti aspettavano: dopo tanta attesa ora è finalmente possibile, si prova a tornare alla normalità.

covid bella notizia
Una bella notizia per la situazione COVID-19 (Foto: Pixabay).

Da ormai due anni è in atto anche in Italia l’emergenza data dal COVID-19, che tanti problemi e sofferenza ha portato nel nostro paese e non solo. Sebbene ancora ci siano misure precauzionali per evitare il diffondersi del virus, si sta piano piano cercando di tornare alla normalità.

Per questo, dopo tanta attesa arriva ora finalmente la bella notizia che tutti aspettavano con impazienza, e che riempie di gioia tantissime famiglie italiane dopo tanta sofferenza.

Covid, la bella notizia che tutti aspettavano: eccola

Dopo tanta attesa, è finalmente ora di nuovo possibile andare a trovare i parenti in ospedale; questi anni di pandemia sono stati terribili per i parenti che hanno avuto tanta difficoltà nel mantenere un rapporto coi propri cari ricoverati.

Come riporta Il Sole 24 e non solo, dal 10 marzo è di nuovo possibile andare a trovare le persone ricoverate in ospedale, dopo che ciò mese fa le Rsa aveva fatto riprendere le visite.

Per quanto riguarda le regole, le visite potranno essere effettuate da tutti coloro che sono in possesso di un Green Pass rafforzato ottenuto dopo la terza dose di vaccino; inoltre, l’accesso è possibile per chi ha completato il primo ciclo di vaccini da meno di sei mesi o chi, sempre entro questo periodo di tempo, è guarito dal COVID-19.

Senza terza dose si dovrà comunque esibire un tampone fatto nelle precedenti 48 ore; escludendo indicazioni particolari da parte dei vari direttori sanitari, i pazienti potranno ricevere visite per 45 minuti circa al giorno.

covid bella notizia
Possibili di nuovo le visite in ospedale (Foto: Pixabay).

Una bellissima notizia per tutti quelli che hanno i cari ricoverati in ospedale e soprattutto per i pazienti, purtroppo in questa pandemia rimasti molto isolati per l’emergenza.

Quanto agli allentamenti delle misure ristrettive, sarà possibile anche tornare a consumare cibi e bevande nelle sale cinematografiche, nei locali che offrono spettacoli e in tutti quei luoghi all’aperto (come ad esempio gli stadi) dove si svolgono eventi sportivi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui