Capelli: ecco le vitamine che ti aiutano

0
67

Esistono delle vitamine particolarmente indicate per la cura e bellezza dei capelli. Ecco quali sono e come assumerle

(Pixabay)

I capelli e la loro salute sono spesso tra gli argomenti (e le preoccupazioni) principali di chi vorrebbe sentirsi bene con sé stesso. La crescita dei capelli, infatti, non è uguale per tutte le persone, e per alcuni questa spesso tende a rallentare, fino ad arrivare ad un’eccesiva caduta e perdita del cuoio capelluto;

Esistono diversi fattori, infatti, che agiscono sulla crescita dei capelli, spesso e volentieri non assolutamente controllabili e collegati principalmente con l’età e il sesso. Tuttavia, esistono delle vitamine particolarmente indicate per la cura e bellezza dei capelli. Ecco quali sono e come assumerle.

Vitamine per la cura dei capelli: ecco quali sono

Sono circa 7 su 10 le donne che, dopo i 70 anni, registrano forme di calvizie femminile. Inoltre, 4 donne su 10, dunque il 40%, inizia la perdita di capelli dopo la menopausa. Si tratta di percentuali importanti che, spesso, mostrano come ci sia una particolare fetta di popolazione interessata al fenomeno della perdita di capelli.

Ad incentivare la perdita di capelli ci sono molteplici fattori. Tra questi, troviamo infatti lo stress, l’ambiente in cui viviamo, gli sbalzi ormonali (spesso dovuti all’età), specifici problemi di salute, uno stile di vita e un regime alimentare sregolato e particolari predisposizioni genetiche.

Ma non solo, anche il cambio di peso (soprattutto) quando questo avviene in maniera repentina o l’età, possono incidere enormemente sulla perdita ci capelli. Da non dimenticare il passare delle stagioni (con autunno e inverno che rappresentano un vero nemico per la salute del cuoio capelluto).

Si tratta, quindi, di una situazione assolutamente non facile da controllare e per cui i rimedi definitivi ancora non ci sono. Spesso, infatti, la tendenza è quella (in casi estremi) di ricorrere a soluzioni chirurgiche o comunque palliative.

(Pixabay)

Tuttavia, esistono delle vitamine per la cura dei capelli in ottica di prevenzione e rallentamento della caduta. Per tutelare la salute dei nostri capelli, infatti, sono indicate in maniera particolare le vitamine del gruppo A. Queste, infatti, agiscono regolando la sintesi di cheratina, in modo da ritardare l’invecchiamento.

Inoltre, la vitamina B può avere un ruolo significativo nella crescita di nuovi capelli, in particolare la vitamina B2 e B3 possono stimolare il follicolo pilifero e la microcircolazione del cuoio capelluto. Da non dimenticare anche la vitamina B6, che può aiutare a scoraggiare la caduta dei capelli.

Gli alimenti particolarmente ricchi di queste vitamine sono piselli, uova, latte e pesce. Ma non bisogna dimenticare anche il giusto apposto di vitamina D, spesso assimilabile attraverso i raggi del sole e mediante integratori. In ogni caso, comunque, il consiglio è sempre quello di contattare il proprio medico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui