Addominali wow? Ecco 3 esercizi da fare in casa

0
67

Vuoi degli addominali scolpiti? Ecco 3 esercizi semplici e senza attrezzi che ti aiuteranno ad avere un fisico di marmo. Vediamo quali sono e di cosa si tratta.

esercizi addominali scolpiti
Vuoi gli addominali scolpiti? Ecco 3 esercizi senza attrezzi (web)

Manca sempre meno all’inizio dell’estate e anche la prova costume si avvicina, quindi se volete fare in modo di essere preparati vi consigliamo di leggere questo articolo.

Oggi vi sveleremo come avere gli addominali scolpiti con solo 3 semplici esercizi, dimenticati la palestra, questi si possono fare comodamente da casa perché non serve nessun tipo di attrezzo. 

Ma non solo, oltre a rinforzare gli addominali questi semplici esercizi vi permetteranno di raddrizzare la schiena e avere una postura corretta. Siete curiosi di scoprire come funzionano? Andiamo a vedere.

Ecco 3 semplici esercizi che ti aiuteranno a migliorare la postura e ad avere gli addominali

esercizi addominali scolpiti
3 esercizi semplici per avere gli addominali scolpiti (web)

Chi non ha mai sognato di avere gli addominali scolpiti? Sembra impossibile ma non lo è, oggi vi sveleremo come poter raggiungere il vostro obbiettivo. Ma non solo grazie all’aiuto di questi tre esercizi potrete riacquistare una postura corretta e una schiena dritta.

L’allenamento che andremo a fare si chiama core, questo va ad allenare l’addome, gli obliqui e i lombari. Questi vi permetterà di sviluppare gli addominali, rafforzare i lombari, spingere schiena e spalle a stare più dritti, migliorare la postura e l’equilibrio.

Per il primo esercizio dovrete:

Mettetevi nella posizione di partenza che è quella a quattro zampe, con ginocchia leggermente distanziate tra di loro e braccia tese. Dopo aver acquisito stabilità sollevate un braccio e tenendolo allungato, portatelo all’altezza del volto.

Contemporaneamente sollevate la gamba opposta, sempre tenendola allungata, ma senza superare il livello dell’anca. Bisognerebbe mantenere questa posizione per circa 15- 20 secondi.

Per il secondo esercizio dovrete: 

Distendervi a pancia in su e piegare le ginocchia tenendo i piedi appoggiati a terra e le braccia lungo i fianchi. Sollevate il bacino contraendo i glutei e tenendo l’addome teso e poi alziate una gamba senza superare l’altezza dell’altro ginocchio flesso. Dovete cercare di mantenere questa posizione più a lungo possibile, ripetete almeno 2 volte.

Infine per il terzo esercizio dovrete: 

Distendervi su un fianco e sollevarvi facendo peso sul gomito e sul braccio, tenendo le gambe dritte una sull’altra. Il braccio in tensione deve essere in linea con la spalla, mentre la testa deve stare dritta con i muscoli del collo tesi. Dovrete cercare di tenere questa posizione più a lungo possibile, ripetete almeno per 3 volte.

Ora non vi resta che provare questi tre esercizi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui