Covid : Ecco la pillola che sarà disponibile dal 4 gennaio

0
193

Con il nuovo anno 2022, dal 4 gennaio sarà disponibile Molnupiravir, la pillola per contrastare il virus Covid-19

 

Pillola Molnupiravir contro Covid-19
Pillola Molnupiravir contro Covid-19
(Instagram @molnupiravir)

Una data molto importante quella del 4 gennaio 2022. La pillola antivirale Molnupiravir, prodotta da Merck Sharp & Dome oltre a quella del Remdesivir sono i due farmaci per contrastare il virus Covid-19. Il 22 dicembre l’AIFA lo aveva già annunciato per le emergenze.

Si stava già palesando una vera e propria cura a domicilio. Fu annunciato il 1 ottobre che Il farmaco antivirale Molnupiravir, in base a degli studi effettuati da Merck e Ridgeback Biotherapeutics, aveva il potere di ridurre i ricoveri o addirittura i decessi del 50%.

Il Regno Unito è stato il primo Paese al mondo ad approvare questo farmaco, nel mese di novembre. Nello stesso tempo l’Agenzia Europea del Farmaco, l’Ema cominciava un test per fare in modo che il farmaco venisse al più presto valutato.

Molnupiravir e Remdesivir : le due armi supplementari per sconfiggere il virus

Molnupiravir e Remdesivir
Molnupiravir e Remdesivir
(Instagram @molnupiravir)

Il virus ha potenza perché si moltiplica in maniera esponenziale all’interno delle cellule, attaccando con violenza il corpo. Il Molnupiravir funge proprio da barriera contro il virus facendo il modo che lo stesso commetta degli errori e quindi si indebolisca all’interno delle cellule. In questo modo si instaura una sorta confusione e successivo blocco del virus prima che faccia danni.

Con una approvazione nel mese di giugno 2020, il farmaco Remdesivir va ad attaccare quell’enzima che causa la moltiplicazione del virus Covid-19. Una scoperta fatta dall’Università cinese di Pechino. Polimerasi nsp12 è il nome di questo enzima. Il farmaco antivirale può’ essere utilizzato fino a una settimana dalla manifestazione dei sintomi.

Per il Remdesivir, già dal 30 dicembre 2021 un registro di monitoraggio è disponibile online accendendo al sito dell’ AIFA. Per il Molnupiravir la data memorabile è quella del 4 gennaio 2022 quando sarà distribuito alle Regioni. Sul sito dell’Agenzia del Farmaco anche per questo antivirale sarà presto disponibile online un registro per la prescrizione.

L’anno 2022 comincerà con uno, o forse due, buoni auspici. Siamo fiduciosi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Il motore dell’enzima Polimerasi nsp12