Caivano, due ragazzi di 14 e 17 anni vedono loro padre morire

0
372
Fonti ed evidenze: Napoli Today, Fanpage

A Caivano un padre di famiglia 48enne, Luciano Carrozza, ha perso la vita nell’ennesimo incidente mortale. Fatale lo schianto frontale contro un’altra automobile. 

Caivano incidente 21_1_21 Leggilo.org
Getty Images/Ross Land/archivio

Le strade di Caivano, comune dell’area metropolitana di Napoli, sono risultate fatali nel corso dell’ultimo incidente mortale avvenuto in Campania ad un uomo di 48 anni di nome Luciano Carrozza che conduceva la sua vettura al momento dello schianto. La tragedia si è consumata nella notte tra il 16 ed il 17 gennaio lungo la SS87 che da Caivano si snoda in direzione Marcianise, provincia di Caserta: l’uomo era a bordo della sua Lancia Musa con tutta la famiglia – la moglie e i due figli – quando una Fiat Punto proveniente dalla corsia opposta l’ha colpita violentemente all’altezza dei Regi Lagni. Alla guida dell’altra auto c’era un ragazzo.

Luciano Carrozza è morto sul colpo mentre la moglie e i figli di 14 e 17 anni sono stati trasportati all’Ospedale Frattamaggiore. Il conducente della Punto, un 38enne, è ricoverato al Cardarelli: nessuno di loro sarebbe in gravi condizioni. Un altro incidente stradale la cui dinamica non è però chiara: l’ipotesi più quotata al momento – stando agli agenti che hanno intenzione di interrogare il 38enne che ha invaso la corsia opposta – è che il conducente della Punto sia stato sorpreso da un colpo di sonno al volante, cosa che avrebbe reso inevitabile il drammatico e violento scontro. Tuttavia, non è esclusa la possibilità che siano stati droghe o alcool a portare il 38enne ad invadere la corsia opposta della statale: per questa ragione, i Carabinieri hanno ritenuto opportuno sottoporlo ai test tossicologici, il cui responso dovrebbe arrivare nelle prossime ore. Luciano Carrozza era originario del comune di San Marco Evangelista dove risiedeva con la famiglia: un’altra tragedia sulle autostrade italiane che in questo caso ha anche funestato per sempre la quotidianità di un intero nucleo familiare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui