Diletta Leotta, allenamento sotto l’albero di Natale. Ma sapete per chi fa il tifo?

0
153

Diletta Leotta ha pubblicato una foto su Instagram con il suo allenamento di fine anno. Follower pazzi della giornalista siciliana

Diletta Leotta

La giornalista e speaker radiofonica sta attraversando un periodo molto intenso della sua vita lavorativa. Impegni con Dazn ma anche con radio 105, l’amore per il calcio e mille altre attività. Adesso che è single dopo la rottura con Daniele Scardina, sembra volersi concentrare su lavoro e passioni che la tengono impegnata per molte ore al giorno. In questo periodo di riposo si sta rilassando nella sua Sicilia, senza mai tralasciare l’allenamento quotidiano che le permette di avere un fisico perfetto che fa perdere la testa ai suoi ammiratori del web e non solo. Tantissimi i successi che raccoglie su Instagram, con i follower che infatti si dicono pazzi di lei per la sua bellezza e sensualità, oltre che per le sue curve bollenti. Prima di ripartire con il calcio ed il campionato, la bellezza catanese ha tenuto un allenamento sotto l’albero di Natale.

Diletta Leotta ha una grandissima passione per l’allenamento fisico e lo sport in generale. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus ha sofferto parecchio la chiusura delle palestre, ma non si è persa di coraggio. Infatti ha continuato i suoi allenamenti anche da casa o all’aperto, nel rispetto delle regole anti contagio. Nell’ultimo post che ha pubblicato su Instagram si è mostrata in tenuta sportiva, con i follower che in ogni caso hanno apprezzato il suo scatto davanti all’albero di Natale. Tanti i commenti, anche ironici, dei follower che hanno espresso complimenti per la sua bellezza. Ma anche per le sue curve bollenti che non sono passate inosservate nemmeno stavolta. Come tutti sappiamo, una grandissima passione per lei è il calcio. Ma sapete per quale squadra fa il tifo? In una intervista a Sky dichiarò che da catanese aveva a cuore le sorti della squadra della sua città. E che ama la città di Napoli, che purtroppo ha visitato poco avendo dovuto scegliere Roma per motivi di lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui