Emanuela Folliero, il doloroso incidente: “Spero finisca presto questo 2020”

0
58

Emanuela Folliero ha pubblicato un video su Instagram raccontando un suo doloroso incidente capitato in queste ore. Ecco cosa è accaduto

Emanuela Folliero

Il 2020 non si sta concludendo nel migliore dei modi per l’ex annunciatrice di Rete 4 e conduttrice famosa. Non basta l’emergenza Coronavirus a tenere in ansia lei e milioni di italiani, con la situazione nella sua Milano che in queste settimane fa rimanere in apprensione nonostante numeri migliori rispetto alla prima ondata di contagi. Molto attiva su Instagram, nel primo lockdown, ma anche nei mesi estivi, ha aggiornato i suoi follower con video e foto che hanno descritto le sue giornate. Sia quelle in casa che quelle in giro per la città, sempre nel rispetto delle misure di sicurezza con distanza sociale e mascherina. Una bellezza mai dimenticata la sua dai fan, che come detto ancora oggi rimangono estasiati dalla sua bellezza e sensualità anche dall’addio alla televisione. Su Instagram infatti la 55enne milanese lascia spesso i suoi follower senza parole.

Emanuela Folliero ha avuto una piccola disavventura in queste ore, a ridosso delle festività natalizie. “Questo anno 2020 che se ne vada presto, ecco. Ho preso una storta, sto andando dal fisioterapista”. Nel video che ha pubblicato su Instagram la conduttrice ha mostrato il suo piede infortunato, ed una forte rabbia per questo anno che per lei come detto non si sta concludendo proprio benissimo. Sempre attenta alla sicurezza e con la mascherina indossata, ha voluto rendere partecipi i suoi follower che hanno mostrato grande interesse nei suoi confronti con messaggi e like di sostegno. Post che abbiamo pubblicato sotto e che vi mostriamo, con i commenti che lasciamo a voi. Un brutto anno davvero che si sta concludendo non solo per la Folliero ma per milioni di italiani. E voi, come trascorrerete questi giorni di festa che ci porteranno alla fine di questo disastroso 2020?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui