Coronavirus, buone notizie per Gerry Scotti: l’annuncio è arrivato poco fa

0
9

Coronavirus e personaggi dello spettacolo: il celebre conduttore ha rilasciato una lunga intervista a Linus e Nicola Savino a Radio Deejay

Gerry Scotti

Il conduttore è stato dimesso dall’ospedale Humanitas di Rozzano, dove era stato ricoverato 13 giorni fa per complicazioni dopo il contagio da Coronavirus. Al rientro a casa ha voluto rassicurare i suoi fan con un intervista agli amici Linus e Nicola Savino, raccontando le difficoltà dopo il ricovero. Durante l’intervista il celebre conduttore di “Chi vuol essere milionario” ha affermato di essersi trovato per qualche giorno nell’anticamera della terapia intensiva, e che ha avuto bisogno di un casco per aiutare la respirazione. Non sono stati giorni facili per lui, che adesso finalmente è a casa ed attende l’esito negativo del tampone per poter ritornare a lavoro. Dal suo profilo Instagram ha lasciato anche un messaggio ai follower:A casa, finalmente. Grazie a tutti voi, al vostro affetto e grazie a tutti i medici, infermieri e collaboratori di Humanitas che ci hanno creduto prima di me. Un abbraccio a chi ha vissuto insieme a me questa esperienza: non vi dimenticherò ❤️”

Coronavirus che non da tregua, e che sta colpendo indistintamente personaggi dello spettacolo e della televisione così come persone comuni. Passando dai casi asintomatici a quelli con sintomi lievi a quelli gravi. Gerry Scotti è stato ad un passo dalla terapia intensiva, praticamente ha avuto bisogno di un casco per la respirazione da una stanzetta che si trovava prima della sala per i malati gravi. Nel programma “Deejay chiama Italia”, con Linus e Nicola Savino, ha voluto ringraziare i medici dell’ospedale di Rozzano che non si distinguevano per le tute che indossavano. Parlando di un esperienza difficile ma che per fortuna ha superato. Adesso la sua volontà resta quella di tornare a lavoro in studio per la finale di “Tu si que vales”, in modo da riprendere in pieno la sua attività lavorativa. Ma per questo c’è bisogno del tampone negativo che possa dargli il via libera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui