Barbara D’urso si commuove a Domenica Live: il racconto scioccante della figlia di Bobbi Solo, Veronica Satti “ero in una pozza di sangue”

Barbara d'urso
Barbara D’Urso in lacrime a Domenica live

Barbara D’urso, famosa conduttrice Italiana, ieri pomeriggio durante Domenica Live, si è fatta prendere dai sentimenti e si è commossa per la toccante storia di Veronica Satti, figlia di Bobby Solo.

Veronica, nel 2018 è stata un ex concorrente del Grande Fratello Vip, edizione presentata proprio da Barbara D’urso, la presentatrice infatti dopo diversi tentativi, è riuscita a far ricongiungere Bobby Solo alla figlia, proprio per questo motivo Barbara è molto affezionata alla Satti.

La giovane e bellissima figlia di Bobby Solo, ha sempre sofferto a causa della mancanza del padre, un rapporto difficile con il famoso papà segnato da quindici anni d’assenza, Veronica per molto tempo ha combattuto con se stessa fino a riversare le lontananza del padre in un disturbo psicologico che l’ha distrutta profondamente. Ma proprio grazie al Gf e  a Barbara D’urso è riuscita a ritrovare l’affetto della famiglia rincontrando il padre e trascorrendo con lui dei momento di felicità.

Il racconto di Veronica Satti “soffro di disturbo borderline”

Veronica Satti in studio a Domenica Live insieme a sua madre Mimma Foti, ha raccontato di essere uscita da quattro giorni da una clinica psichiatrica e di essere ancora in convalescenza per motivi legati all’autolesionismo: “ho un disturbo che si chiama disturbo borderline di personalità”.

Veronica racconta che tutto ebbe inizio un mese fa dopo ben cinque anni di serenità in cui non aveva più ricadute, ma un giorno si è svegliata e dice che questa patologia arriva all’improvviso come un’onda che non riesci a gestire.

la Satti rivela alla D’urso di aver perso i sensi “mi sono completamente tagliata le braccia e le gambe” e ringrazia il compagno di sua madre che avendola trovata in una pozza di sangue ha cercato di aiutarla, lei non voleva ne farsi aiutare ne andare in ospedale, ma grazie alla sua famiglia si è decisa a farsi aiutare.

Barbara D’urso scioccata “ho dovuto cancellare le foto dal mio cellulare”

La D’urso vuole fare chiarezza sul racconto della Satti, ripartendo da qualche giorno fa quando Veronica le aveva mandato delle foto in cui si vedevano i tagli che si era auto inflitta: “io ho visto le foto di quello che ti sei fatta, ho dovuto cancellare dal mio telefono quelle foto, sono rimasta scioccata”, e continua “dalla mano fino alla spalla ti sei completamente tagliata”.

La madre conferma la versione di Veronica e dice l’hanno trovata svenuta in una pozza di sangue, racconta che sua figlia non riesce più a muovere un dito perché si è lesionata un tendine per colpa di questa patologia che l’ha portata a farsi del male, per questi fatti sconvolgenti lei stessa ha dovuto frequentare un corso che aiuta i famigliari a superare questi momenti difficili e anche per aiutare la figlia durante gli attacchi psicotici.

La D’urso si commuove “noi mamme siamo rocce”

Prima di salutarsi la Satti  ha voluto dare a Barbara un sorpresa, un orsetto bianco di peluche, e le ha voluto leggere una lettera che ha scritto pensando a lei. La Satti in questa lettera la ringrazia per tutto quello che ha fatto e le promette che si impegnerà a guarire e a essere felice, Barbara essendo molto legata a Veronica non trattiene le lacrime e si lascia andare a un pianto di commozione.

La conduttrice, essendo madre, dice a Veronica che non deve sentirsi in colpa per questa sua problematica e commossa dichiara: “noi genitori siamo rocce e i problemi che ci procurano i nostri figli non sono problemi, noi siamo mamme e siamo forti.” Barbara con la voce rotta dal pianto quasi non riesce a finire la frase ma poi prende fiato e augura a Veronica di rispettare la promessa che le ha fatto.

Auguriamo anche noi a Veronica Satti di riprendersi presto e di poter trovare la serenità. 

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui