Uomini e donne: i litigi furibondi dietro le quinte del dating show

0
13

Animi bollenti ancora a Uomini e donne, dove Aurora e Roberta sono state protagoniste di una incredibile scenata in camerino

Uomini e donne, il programma televisivo condotto dalla bravissima presentatrice Maria De Filippi è stato pensato per far incontrare le anime solitarie, per far scoppiare tra loro l’amore, e, infine, per rendere queste persone più felici. Però, a quanto pare, il nobile obiettivo a cui ha puntato la De Filippi, ideatrice del dating show più seguito dagli italiani, nel lontano settembre del 1996, quando è andato in onda per la prima volta, spesso viene mancato. Diciamo spesso perché non sono nuove né poche le scene che ritraggono i partecipanti occupati in liti furiose e in scambi di offese che ci fanno credere di assistere più a uno spettacolo di wrestling verbale che a un programma dedicato alla ricerca dell’anima gemella.

L’ultima ed eclatante di queste litigate è avvenuta proprio nell’ultima puntata. La penultime era finita tra grida e urla, ma la ripresa non è stata diversa. Ed è stata Aurora a confrontarsi con la redazione e a mettere in discussione l’atteggiamento di Gianni Sperti. L’opinionista viene definito da colei che porta il nome della luce (appunto, Aurora), prevenuto nei suoi confronti, ma viene anche accusato da altre corteggiatrici di impicciarsi eccessivamente dei fatti degli altri. E questo è stato sufficiente per generare, ahinoi, una incredibile lite tra Aurora e Roberta, che si è consumata nei camerini del programma. Meno male che c’erano gli addetti della produzione a separarle, perché hanno rischiato di arrivare alle mani – rischiando anche delle sanzioni per mancato rispetto del distanziamento sociale. Se una cosa positiva la possiamo dire sulla puntata, è senz’altro la frequentazione con Giancarlo, il quale definisce, con affetto, un adorabile buffone. Aggettivo che, a Uomini e donne, suona come un vero e proprio complimento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui