Khloe Kardashian è positiva al coronavirus e dopo essere stata molto male, la ricca ereditiera, ha deciso di raccontare come ha vissuto la malattia in un episodio del loro reality dal titolo “Al passo con i Kardashian”.

Khloe Kardashian positiva al Covid-19

Khloe Kardashian positiva al Covid-19

Anche la famiglia Kardashian è stata colpita dal coronavirus. A rivelarlo sarebbe stata proprio la diretta interessata Khloe Kardashian, che durante l’anteprima del nuovo episodio di “Al passo con i Kardashian” ha rivelato ai suo fan e al pubblico intero di aver avuto il Covid-19.

Il fatto però risale alla scorsa primavera, subito dopo lo scoppio della pandemia a livello mondiale. Il video che la vede protagonista sta facendo il giro del web e dei social: molti fan hanno chiesto chiarimenti alla Kardashian, che ha subito risposto confermando di aver avuto il Coronavirus.

Khloe poi, per sensibilizzare i suoi giovani fan, ha voluto spiegare loro nel dettaglio anche i sintomi della malattia, invitando tutti a rispettare le regole. Secondo quanto riportato da Entertainment Tonight, la Kardashian nel video anteprima dichiara: “Ho appena scoperto che ho il Covid. Sono nella mia stanza al momento. Andrà tutto bene, ma è stato davvero brutto per un paio di giorni, ho avuto vomito, poi avevo prima caldo e poi freddo. Soffro di emicrania, ma questo è stato il mal di testa più pazzo che abbia mai avuto. Non lo definirei un’emicrania. La tosse nel mio petto bruciava quando tossivo. La mia gola non è ancora completamente guarita, chiaramente. Lasciate che ve lo dica, questo virus è reale. Ma ce la faremo tutti. Pregando e se tutti seguiremo gli ordini e ascolteremo, staremo bene“.

Non solo la Kardashian: anche Kanye West colpito dal virus

Khloe Kardashian però, non è stata l’unica ad aver contratto il virus. Infatti anche suo cognato, Kanye West, marito di Kim, è risultato positivo al covid-19 lo scorso febbraio. Proprio sua moglie Kim ha voluto raccontare nel dettaglio il brutto periodo che hanno passato, pieno di dubbi e paura, dato che in quei giorni non si sapeva ancora nulla di specifico riguardo la pandemia che nei mesi successivi avrebbe cambiato le abitudini del mondo intero.

Kim ha dichiarato: “Lo aiutavo ad alzarsi dal letto quando non si sentiva bene e gli cambiavo le lenzuola usando guanti e visiera. Era l’inizio della pandemia, ancora non si sapeva bene cosa stesse succedendo. Per me è stata davvero un’esperienza spaventosa. Dovevo fare tutto da sola non è stato facile“.

La puntata in cui Khloe Kardashian parlerà del virus e di come l’ha vissuto e sconfitto andrà in onda domani 29 ottobre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui