Nina Zilli ha annunciato con una storia su Instagram la sua positività al coronavirus, nonostante due tamponi siano stati per lei negativi

Nina Zilli

Coronavirus che non risparmia proprio nessuno. Tra personaggi dello sport e della televisione, sono tanti i volti celebri che hanno contratto il virus nelle ultime settimane. Per fortuna non ci sono al momento casi gravi, sia i generale che per quanto riguarda la situazione dei personaggi pubblici. La testimonianza che ha fatto riflettere parecchio è quella di Massimo Giannini, colpito dal virus. E dal letto dell’ospedale ha raccontato a tutti quanto sia complicato riprendersi dopo un contagio che non sempre è lieve. Quindi alta la guardia per tutti. Intanto l’ennesima positività che ha colpito un personaggio pubblico è quella di Nina Zilli, nome d’arte di Maria Chiara Fraschetta. La cantautrice e conduttrice ha comunicato la sua positività ai suoi follower di Instagram. Con una storia ha affermato di avere il Covid, nonostante i suoi due tamponi negativi degli ultimi 5 giorni. “Dopo un ora mi è venuta la febbre” ha dichiarato la cantautrice. Che ha poi continuato: “Ho sempre fatto i test, ma evidentemente qualcosa non ha funzionato”. Tante le precauzioni che ha preso la cantautrice, che non hanno avuto risultati. Tamponi e test sierologici per lei non sono serviti a nulla. Prima di ogni apparizione pubblica ha affermato di fare tutti i test di tasca propria. “Per proteggere me e la mia famiglia”. Ma come ha ripetuto più volte secondo lei qualcosa è andato storto. Nel senso che non è riuscita ad evitare il contagio nonostante le sue precauzioni. La cantautrice ha voluto dare dei consigli ai suoi follower, in primo luogo quello di non trattenersi troppo nei luoghi chiusi. Secondo lei il contagio è avvenuto in un ristorante mentre si trovava ad una cena. “Non ci andate” ha avvertito. “Quando si mangia sono tutti senza mascherina” e questo secondo lei è un forte rischio che in queste settimane si deve evitare”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui