Coronavirus, per il Governo l’estate è già finita: “Dopo Ferragosto pronti a chiudere tutto”

0
2

Contagi di Coronavirus di nuovo in aumento.  Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha emanato una nuova ordinanza per frenare le iniziative delle singole Regioni

 

I dati del Ministero della Salute in merito alla situazione di oggi ci informano che i casi attualmente positivi sono 14.249, +168 rispetto a ieri. Nelle ultime ventiquattro ore 3 morti che portano il totale a 35.234. Il numero complessivo dei dimessi e dei guariti sale a 203.326, con un incremento di 403 persone rispetto a ieri. I pazienti ricoverati sono 771, -15 da ieri mentre nelle terapie intensive 56 assistiti, + 1 rispetto a ieri. Ad oggi, in Italia, il totale delle persone che ha contratto il virus è 252.809, +574 rispetto a ieri.

Nuova ordinanza del ministro Speranza: stop a iniziative autonome delle Regioni

Ormai da settimane la curva dei contagi di Coronavirus è tornata a salire. La regione più colpita è la Lombardia, dove tre ragazzi di Lodi e 7 di Brescia sono risultati positivi al Covid al rientro da una vacanza sull’isola di Pag, in Croazia. A seguire il Veneto, il Piemonte e l’Emilia Romagna. In Liguria, invece, il presidente della Regione Giovanni Toti ha annunciato due nuovi contagi nella provincia della Spezia. “Si tratta  di persone tornate da una vacanza a Corfù”. Per trovare una soluzione condivisa, mercoledì – riporta RaiNews – si è tenuta una riunione straordinaria tra Governo e Regioni convocata dal Ministro degli Affari regionali Francesco Boccia.  All’incontro hanno partecipato – oltre ai ministri Boccia e Speranza –  il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, i governatori Donato Toma del Molise, Luca Zaia del Veneto, Massimiliano Fedriga del Friuli Venezia Giulia, Alberto Cirio del Piemonte, Marco Marsilio dell’Abruzzo.  L’incontro – puntualizza Il Fatto Quotidiano – si è reso necessario dopo la pioggia di ordinanze regionali decise dai governatori a partire da martedì pomeriggio. Prima l’Emilia-Romagna, poi la Puglia, la Campania, la Sicilia e quindi il Piemonte avevano deciso autonomamente di imporre restrizioni – tampone o quarantena – a coloro che rientravano dopo le  vacanze all’estero.

In seguito alla riunione straordinaria con le Regioni, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova un’ordinanza che prevede test molecolare o antigenico, da effettuarsi con tampone, per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta e Spagna – come ha annunciato il ministro su Facebook. Tra le nuove disposizioni sanitarie, inoltre, la Colombia viene aggiunta alla lista dei Paesi per cui è previsto il divieto di ingresso e di transito.

Ho appena firmato una nuova ordinanza che prevede test molecolare o antigenico, da effettuarsi con tampone, per chi…

Pubblicato da Roberto Speranza su Mercoledì 12 agosto 2020

 

Stretta sulle discoteche

Dopo la decisione da parte della Calabria di sospendere la movida estiva,  Veneto ed Emilia Romagna hanno emanato nuove ordinanze in merito. Dietro ci sarebbe il pressing del Ministro Speranza scrive l’Adnkronos. Le due Regioni hanno stabilito che da domani il numero massimo di persone che possono entrare non sia superiore al 50% della capienza. Prevede, inoltre, l’obbligo di indossare sempre la mascherina all’interno del locale, consentito comunque solo all’aperto. È prevista la chiusura immediata del locale, senza alcun rimando ad ulteriori pratiche amministrative, se viene accertato dagli organi di vigilanza il mancato rispetto delle norme. E sui locali notturni, sulle discoteche e la “movida selvaggia”, il Ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, è “convinto che dopo Ferragosto si arriverà alla chiusura in tutte le regioni”, ma non è escluso che si faccia prima “Monitoriamo la situazione ora per ora –  ha detto nel corso di un’intervista a La StampaSe serve, numeri del contagio alla mano, riconvoco i governatori prendiamo una decisione, anche immediata. Vediamo“.

Fonte: Rainews, Il Fatto Quotidiano, Roberto Speranza Facebook, Ministero della Salute, Adnkronos, La Stampa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui