Coronavirus, c’è un paese nella martoriata Lombardia dove i contagi sono a zero

0
2

A Ferrera Erbognone, un piccolo paese in provincia di Pavia, non ci sono casi di Coronavirus. Avviato uno studio per verificare se la popolazione è dotata di particolari anticorpi.

Covid paese senza casi - Leggilo

Nella Regione italiana più colpita dal Coronavirus, la Lombardia, vi è un piccolo paese dove non ci sono casi di Coronavirus. O, almeno, non vi sono casi di ricoveri per Coronavirus né di persone con i sintomi tipici dell’infezione. Questo paese – riferisce TgCom24 –  è Ferrera Erbognone, un piccolo centro in provincia di Pavia che conta poco più di 1000 abitanti. Il Sindaco del paese, Giovanni Fassina, è anche medico legale e ha voluto avviare uno studio, insieme con l’istituto Mondino di Pavia, per verificare se nel sangue degli abitanti di Ferrera Erbognone ci sono particolari anticorpi che li rendono più resistenti a questo tipo di virus. Lo studio consisterebbe in un semplice prelievo del sangue, ma per avere validità scientifica devono essere analizzati almeno 1000 soggetti. Il progetto, al momento, è finanziato dall’amministrazione comunale ed è in attesa dell’autorizzazione ufficiale di Regione Lombardia.

Il direttore generale del Mondino, Livio Tronconi, ha spiegato i motivi dello studio: “Lo studio di popolazione potrebbe fornirci risultati di una certa rilevanza che poi andranno condivisi con i virologi del Policlinico San Matteo e con il comitato scientifico della Regione Lombardia”. Tuttavia – spiega Il Giorno – secondo il Sindaco di Ferrera potrebbero esservi anche spiegazioni più semplici. In primo luogo, nel paese tutti gli abitanti hanno rispettato scrupolosamente le indicazioni del Governo e sono rimasti il più possibile a casa al fine di evitare la diffusione del Covid 19. In seconda istanza potrebbero esservi persone infettate ma asintomatiche. Infatti, specifica il sindaco Fassina: “L’obiettivo è sapere se l’anticorpo è sufficiente per dire se una persona è immune. Ma io sono convinto che molte persone abbiano sviluppato l’infezione in forma asintomatica”. 

Tuttavia Ferrera Erbognone non è l’unico caso eccezionale all’interno della Lombardia. A quanto pare, nella zona compresa tra l’Olptrepò e la Lomellina, vi sono ben 42 Comuni che non presentano casi conclamati di Covid 19. Anche a Robbio, un altro piccolo Comune in provincia di Pavia, si è avviata un’analisi di massa sugli abitanti e, al momento, il 29% degli esaminati è risultato positivo al Covid 19 pur non presentando alcun sintomo.

Fonte: Il Giorno, TgCom24

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui