Home Cronaca Coronavirus, il medico Christian Jessen deride gli italiani. Replica il prof. Burioni...

Coronavirus, il medico Christian Jessen deride gli italiani. Replica il prof. Burioni “Sei un idiota””

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:03
CONDIVIDI

Il virologo Roberto Burioni risponde per le rime al dottor Christian Jessen che ha asserito che il popolo italiano stia usando il Coronavirus come una scusa per fare una lunga siesta.

coronavirus burioni jessen

Ci sono cose peggiori del Coronavirus come, ad esempio, nascere con il cervello di questo idiota. E non si tratta di un insulto ma di una diagnosi gratuita“. Questo il commento conclusivo di un post del virologo Roberto Burioni su Facebook. L’idiota a cui Burioni si riferisce è il medico britannico Christian Jessen.

Non è il momento delle polemiche, ma quando un cretino insulta gravemente tutto un popolo che sta lottando per la…

Pubblicato da Medical Facts di Roberto Burioni su Venerdì 13 marzo 2020

Il dottor Jessen, laureato in medicina presso l’University College London, nel corso di un’intervista radiofonica in cui era chiamato ad esprimersi sul Covid 19, ha asserito che, secondo lui, gli italiani stanno sfruttando l’emergenza Coronavirus per non lavorare. “Non vorrei sembrare razzista ma insomma, sappiamo tutti come sono fatti gli italiani. per loro ogni scusa è buona per chiudere tutto, non lavorare e fare una lunga siesta”. E ha, inoltre, sostenuto che il Covid 19 sarebbe semplicemente un brutto raffreddore. Approvando, dunque, la linea del suo premir, Boris Johnson, di continuare a tenere aperte attività commerciali e scuole. Al ché Burioni non ha potuto non intervenire. Il virologo, fin dal principio, ha sostenuto che non si possa paragonare il Coronavirus ad una banale influenza e che non dabba essere sottovalutato. nel suo post, però, non parla tanto delle idee scientifiche del medico britannico quanto della sua totale mancanza di rispetto verso il popolo italiano. Popolo che, da settimane, sta lottando per debellare un virus che ha già provocato numerosissimi decessi, soprattutto tra le persone anziane. Anche i dati confermano che il tasso di mortalità del Coronavirus in Italia è oltre il 6%. Quello dell’influenza stagionale meno dell’1%.

Burioni – nel suo post – aggiunge anche che i programmi condotti dal dottor Christian Jessen devono essere rimossi dai canali della televisione italiana. Jessen conduce trasmissioni legate alla salute ma in chiave molto “pop”, dal classico gusto britannico. Tra i suoi programmi più famosi troviamo “Malattie imbarazzanti” e “Grassi contro Magri” che sono andati a lungo in onda sul canale italiano Realtime.

Sulla questione è intervenuto anche il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio che – riferisce TgCom24 – ha commentato: “E’ un piccolo uomo, lasciamolo alle sue farneticazioni. Non ci servono  le sue scuse”

Fonte: TGCom24, Medical Facts di Roberto Burioni Facebook

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]