Accuse al Ministro Teresa Bellanova: “Sta rubando soldi agli agricoltori pugliesi”

0
2

La senatrice Cinque Stelle Barbara Lezzi accusa il Ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova di sottrarre fondi destinati agli agricoltori pugliesi colpiti dalla xylella.

m5s attacca bellanova agricoltori pugliesi

Non accennano a fermarsi i dissapori tra le diverse anime dell’esecutivo giallorosso. Ancora scontri feroci tra le forze al Governo. Questa volta a serrare il colpo sono i Cinque Stelle con la senatrice Barbara Lezzi in prima fila. L’ex Ministro per il Sud, infatti, dalla sua pagina Facebook, ha accusato il Ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova di aver sottratto fondi destinati agli agricoltori pugliesi colpiti da xylella. “Quei specifici fondi, 300 milioni di euro, li stanziai io! Erano destinati solo agli agricoltori pugliesi messi in ginocchio dalla xylella. Bellanova, invece, ha pensato bene di spostare ben 40 milioni di euro nelle casse del Gal (Gruppo d’azione locale) e del Distretto agroalimentare  di qualità Jonico Salentino amministrato, guarda un po’ dal suo segretario”.

L'attuale ministro dell'agricoltura avrebbe predisposto il piano di rigenerazione a sostegno dei territori colpiti da…

Pubblicato da Barbara Lezzi su Domenica 22 dicembre 2019

 

Alle proteste della senatrice pentastellata Lezzi si sono immediatamente aggiunte quelle dell’opposizione. Infatti, durante la seduta alla Camera per l’approvazione della manovra di Bilancio – riferisce Adnkronos – il capogruppo leghista Riccardo Molinari, ha invitato il Ministro Bellanova ad andare quanto prima a riferire. “Si tratta di fondi, di risorse finanziarie. Non possiamo approvare una manovra Finanziaria se non sappiamo che fine fanno i fondi”. Dal canto suo la Ministra renziana è rimasta calma e ha accusato i Cinque Stelle di aver sollevato un polverone per nulla. La Bellanova, attraverso il suo Dicastero, ha spiegato che già ai tempi del suo predecessore, il leghista Gianmarco Centinaio, si prevedeva di fare interventi attraverso i Gal. Misura introdotta, addirittura, durante il Governo Gentiloni. “Se solo questi signori leggessero le cose che hanno autorizzato. Bastava leggere prima di decidere” avrebbe detto il Ministro, sostiene il Sole 24 Ore. Pertanto lei si sarebbe limitata a portare avanti quanto siglato da chi l’ha preceduta. “Capisco che a Lezzi piaccia dare spettacolo. Ma si renda conto che ora è al Governo con noi e a tutto c’è un limite” avrebbe aggiunto il Ministro, che poi ha deciso di intervenire direttamente  sulla propria pagina FB

Sulla Xylella dire bugie è uno sport nazionale. Quelle delle ultime ore non le posso tollerare. A chi oggi continua a…

Pubblicato da Teresa Bellanova su Martedì 24 dicembre 2019

Una replica che non è bastata a tacitare l’ex Ministro: “Pensate un po’, la ministra Bellanova minaccia di portare nelle “sedi opportune” chiunque affermi che ha distratto i fondi. Strano, perché è lei stessa ad ammettere che sta distraendo fondi destinati agli agricoltori per altri progetti. Sarebbe anche arrabbiata perché si sospetta un conflitto di interessi. Beh, gli altri progetti di cui si parla” sostiene ancora la Lezzi portano benefici a realtà dove sarebbe coinvolto il £suo segretario particolare Cosimo Durante”. E aggiunge: “A casa mia, 2+2 fa ancora 4. Comunque, aspetto di essere convocata nelle “sedi opportune”. Intervistata da Affaritaliani l’ex Ministro ha accusato la Bellanova di dire bugie: “Quando sostiene che il piano fosse previsto dal nostro governo, mente. Quello di cui parla è il piano Gentiloni “di cui fu presto chiaro, secondo la Lezzi “il fallimento. Pertanto intervenimmo in modo più significativo nel decreto emergenze agricoltura con lo stanziamento dei 300 milioni a favore unicamente dell’area infetta e solo per la rigenerazione

Sulle opinioni espresse da Italia Viva circa un’alleanza “nascosta” tra la Lezzi e la Lega l’ex Ministro replica: “Che io stia in combutta con la Lega fa ridere, per loro sono stato un ministro scomodo nel precedente governo e di ho idee molto distanti dalle loro. E vero però che con Gianmarco Centinaio sul tema Xylella e i 300 milioni dati agli agricoltori abbiamo lavorato bene, in accordo. Non c’è altro“.

La ministra Bellanova ha confermato quanto, purtroppo, temevo. Sta distraendo fondi dagli agricoltori a favore di GAL e…

Pubblicato da Barbara Lezzi su Lunedì 23 dicembre 2019

Non è certo la prima volta che il Ministro Teresa Bellanova si trova in disaccordo con gli alleati grillini. Soltanto il mese scorso definì “miserabili” i pentastellati e gli ex colleghi Dem che, contro Italia Viva, sostenevano le tasse etiche sulla plastica e sullo zucchero.

Fonte: Adnkronos, Barbara Lezzi Facebook, Teresa Bellanova Facebook, Affaritaliani

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui