Home Cronaca Mattia Santori: “Noi contro l’odio”. Ma le sardine cantano: “Odiamo la Lega”

Mattia Santori: “Noi contro l’odio”. Ma le sardine cantano: “Odiamo la Lega”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:39
CONDIVIDI

Cori di odio verso la Lega’, intonati ieri da alcune persone in piazza San Giovanni, a Roma, dov’ è andata in scena la manifestazione delle Sardine.

Sardine io odio la Lega- Leggilo.org

Sulle note di musica antifascista e antirazzista; dai Beatles passando per i  Pink Floyd,i Rolling Stones, toccando i Queen ma anche il cantautore romano Mannarino, si è riempita piazza San Giovanni a Roma, ieri 14 Dicembre, per il Sardine Day.

Eravamo più di centomila” commentano alcuni degli organizzatori, ma secondo le fonti della Questura sarebbero stati circa 35mila i manifestanti scesi in piazza. Tante le famiglie con bambini al seguito arrivate non solo da Roma ma da tante città italiane, da Bologna fino a Taranto e altre città del sud. Tanti i cartelli con il simbolo delle sardine, documenta l’Adnkronos,  e anche banchetti con i nuovi gadget del movimento. Non si sono visti, invece, bandiere o simboli dei partiti. “Roma non si Lega” il coro scandito dai simpatizzanti riuniti davanti al palco della manifestazione. “Ci siamo riappropriati di piazza San Giovanni”, ha detto al microfono uno degli organizzatori.

In un happening collettivo antifascista e antirazzista il leader bolognese, Mattia Santori, elenca dal palco le prime proposte, tra cui la revisione (o abrogazione) dei decreti sicurezza.

Il movimento nato lo scorso 14 Novembre nella piazza di Bologna si è sempre auto-eletto movimento contro l’odio e il rancore,difensore di idee e libertà. Eppure ieri a chiudere la manifestazione sono stati proprio cori di odio verso la Lega, da parte di un movimento che non ha mai nascosto la volontà che l’ha partorito, ossia opporsi alla Lega e al suo attuale leader.

Sardinanti in coro: ‘Odio la Lega’“, si legge nel video pubblicato nel tweet dall’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che commenta così: “Lasciamo a loro odio e rancore, noi rispondiamo con il sorriso e la forza delle idee”.

A.M.

Fonti: Adnkronos, Matteo Salvini Twitter

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]