Home News Mondo Greta raggiunge la riunione Onu sul clima Madrid a bordo di un...

Greta raggiunge la riunione Onu sul clima Madrid a bordo di un treno inquinante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:05
CONDIVIDI

Proveniente da Lisbona, Greta Thunberg è arrivata a Madrid, dove è stata ospite della conferenza Onu sul clima Cop25. La giovane però, per raggiungere la capitale spagnola, ha utilizzato uno dei mezzi di trasporto più inquinanti della penisola iberica. 

Greta Thunberg raggiunge la conferenza Onu sul clima su un mezzo inquinante - Leggilo.org

Greta Thunberg, la giovanissima attivista svedese per il clima, è arrivata nella giornata di ieri a Madrid, dove è stata ospite del Cop25, ovvero lo “United Nations Framework Convention on Climate Change”, organizzato dall’Onu. Come riporta Repubblica, Thunberg ha tenuto un pesantissimo discorso attaccando gli Stati membri della Conferenza che si sono ritirati dagli accordi di Parigi sul clima, tra cui gli Stati Uniti di Donald Trump. Per Greta Thunberg: “Stiamo scioperando da un anno ma non è successo ancora nulla. Si sta ignorando la crisi climatica e finora non c’è una soluzione sostenibile. Non possiamo continuare così, vogliamo azione e subito perché la gente sta soffrendo e morendo per questa emergenza climatica, non possiamo aspettare ancora. Gli Stati devono capire ciò di cui abbiamo bisogno in futuro, non possono nasconderlo né ignorarlo. Stanno tentando di metterci in silenzio per non rinunciare al denaro, per la loro avarizia. Ma noi continueremo con la nostra azione. Dobbiamo fare di tutto per risolvere il problema e tentare tutto ciò che possiamo per evitare conseguenze peggiori. La Cop25 è un anno intermedio verso la più importante Cop26. Non possiamo permetterci un giorno in più nel rinvio, dobbiamo agire ora. Dobbiamo approfittare di qualche opportunità che abbiamo. I Paesi ricchi sono ipocriti, cercano di pulire la loro spazzatura, mentre dovrebbero risolvere la crisi che essi stessi hanno creato”.

Critiche per Greta: “Ha scelto uno dei mezzi più inquinanti per arrivare a Madrid”.

Sta facendo molto discutere però la scelta del mezzo, da parte della giovane attivista, per raggiungere la capitale spagnola. Come rivela Quotidiano, Greta, che si trovava a Lisbona, assediata da centinaia di giornalisti, ha scelto di viaggiare, per oltre 10 ore, su un treno che ha violato tutti i suoi principi di sostenibilità ed antinquinamento. Il treno in questione, infatti, per gli oltre 100km che dal territorio portoghese arrivano a Salamanca,  a causa della mancata elettrificazione delle tratta, utilizza una locomotiva diesel che inquina il doppio rispetto a quelle elettriche. E dire che alternative alla piccola attivista erano state proposte: alcune non molto comode, come quella di coprire i 600km al galoppo di un asino, altre decisamente più eco-friendly, come l’auto elettrica messa a disposizione dalla Junta de Extremadura, il Consiglio delle istituzioni che governano la provincia autonoma di Extramadura. Proprio lei che ha raggiunto Lisbona dopo un’attraversata atlantica, proveniente da New York, con un catamarano, per lanciare un messaggio di sensibilizzazione sugli effetti inquinanti degli aerei. Stamane Greta Thunberg parteciperà alla manifestazione “Fridays for Future” organizzata nella capitale spagnola.

 

Fonte: Repubblica, Quotidiano.net

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]

Repubblica, Quotidiano.net