Home Politica Giorgia Meloni: “Centri sorvegliati per gli immigrati, e di lì non si...

Giorgia Meloni: “Centri sorvegliati per gli immigrati, e di lì non si muovono”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:28
CONDIVIDI

Giorgia Meloni, durante un comizio in Umbria, propone di aprire in ogni Regione centri sorvegliati per immigrati come avviene  in Germania.

Giorgia Meloni parla di immigrati - Leggilo

 

Le politiche di Giorgia Meloni in fatto di immigrazione non sono una novità. Nel bene come nel male la leader di Fratelli d’Italia non si nasconde senza disdegnare per sé  l’appellativo di “populista” senza ritenerlo un’offesa. Esemplare, in tal senso, uno scambio di battute, sul filo dell’ironia, con David Parenzo su La7. Durante un comizio in Umbria in vista delle Regionali non ha mancato di dire la sua dinanzi all’aumento degli sbarchi delle ultime settimane: “In Umbria, e in ogni altra Regione, dovremmo pretendere che vengano aperti centri sorvegliati per gli immigrati, come già avviene nella civilissima Germania” Queste – riferisce l’Ansa – sono state le sue parole. E ha proseguito “Se un migrante arriva in Italia è rifugiato fino a prova contraria. Invece dovremmo prendere esempio dalla Germania dove un migrante è clandestino fino a prova contraria e può stare rinchiuso fino a 18 mesi in un centro sorvegliato. Poi, se non è veramente un rifugiato che scappa da guerre o persecuzioni, viene rispedito a casa”. Infine ha concluso con una nota che aveva dell’ironia ” E’ stato lo stesso Consiglio europeo, nel giugno 2018, ad approvare l’istituzione dei centri sorvegliati. Dunque facciamo ciò che ci chiede l’Europa!“- Non è la prima volta che Giorgia Meloni parla di centri sorvegliati. Lo scorso giugno, in un post su Facebook, aveva toccato l’argomento facendo riferimento ai trattamenti inumani previsti dalla Germania proprio verso gli immigrati, e invitando l’Italia ad alzare la testa e a farsi rispettare dall’Europa.

Intanto Fratelli d’Italia continua a salire. Il partito – riferisce Adnkronos ha raggiunto l’8,5%. In crescita anche, come riporta OpenItalia Viva di Matteo Renzi che dopo aver depauperato il PD di Zingaretti di risorse parlamentari ed economiche,  gli sta portando via anche parecchi voti. Italia Viva infatti,nei sondaggi è dato al 4,7% mentre il Partito Democratico continua a perdere consensi ed è sceso al 20,1%. Forse Zingaretti avrebbe fatto bene a dare ascolto al deputato Matteo Orfini che il mese scorso  dichiarò “La scissione di Renzi è un grave errore. Il PD verrà spazzato via“.

Fonte: Ansa, Adnkronos, Open, Fanpage, Giorgia Meloni Facebook.

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]