Home Politica Mare Jonio, sbarcano solo le donne e bambini: ma a bordo ne...

Mare Jonio, sbarcano solo le donne e bambini: ma a bordo ne restano 34

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:21
CONDIVIDI

Il Ministro dell’Interno uscente Matteo Salvini ha autorizzato allo sbarco di donne, malati e bambini presenti sulla nave Mare Jonio dell’ong Mediterranea Saving Humans.

Nave Mare Jonio dell'ong Mediterranea Saving Humans ministro dell'Interno Matteo Salvini ha autorizzato lo sbarco di donne malati e bambini migranti - Leggilo

A seguito della richiesta da parte dell’Ong Mediterranea Saving Humans, il Ministro dell’Interno Matteo Salvini – dopo aver inizialmente vietato l’ingresso in acque territoriali dell’imbarcazione – ha autorizzato allo sbarco di donne, malati e bambini a bordo della nave Mare Jonio. A tutti gli altri ancora bordo, invece, non è stato permesso di entrare in acque italiane. A bordo dell’imbarcazione ci sono 99 migranti, tra cui 22 bimbi con meno di dieci anni e altri 16 minori non accompagnati.

La decisione è stata presa nel momento in cui la nave Mare Jonio si trovava a 12 miglia dal porto di Lampedusa, mentre un forte temporale si abbatteva su quelle zone. Mediterranea Saving Humans ha riportato tramite il proprio account Twitter che allora c’erano “onde di oltre due metri che rendono la vita a bordo della Mare Jonio molto difficile. Molti naufraghi si sentono male. Per questo abbiamo chiesto a Capitaneria di Porto l’autorizzazione a riparare a ridosso dell’isola: restiamo in attesa di risposta”.

Fonti del Viminale hanno quindi fatto sapere che, come nei precedenti casi, “dalla Mare Jonio potranno scendere donne, bambini e malati – ha riportato AdnkronosRimane confermato il divieto di ingresso e sbarco per una nave che non rispetta le leggi e che preordinatamente si provoca lo stato di necessità a bordo per sbarcare in Italia”. L’imbarcazione è stata raggiunta dai mezzi della capitaneria di porto e della Guardia di Finanza. L’equipaggio ha consegnato loro un elenco degli immigrati presenti a bordo. Nel corso dell’evacuazione è avvenuto un consulto dei medici di bordo e dei consulenti del Centro internazionale radio medico (Cirm), che hanno verificato le condizioni delle persone sulla nave.

Fonte: Mediterranea Saving Humans Twitter, Adnkronos,

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]