Home Politica Grillo dice no alle elezioni: “Un’alleanza tra Cinque Stelle e Renzi per...

Grillo dice no alle elezioni: “Un’alleanza tra Cinque Stelle e Renzi per salvare l’Italia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:21
CONDIVIDI

Beppe Grillo, leader del M5s, ha scritto in merito alla crisi di governo aperta dal ministro dell’Interno e numero uno della Lega, Matteo Salvini.

Beppe Grillo M5s crisi di governo no a elezioni anticipate ora cambiare salvare Italia da barbari Lega Matteo Salvini - Leggilo

Anche Beppe Grillo ha voluto dire la sua sulla crisi di governo aperta da Matteo Salvini dopo il voto sulla Tav di pochi giorni fa.

Ebbene il Garante del Movimento 5 Stelle è sceso in campo e ha voluto dettare la linea della parte politica guidata dal vicepremier Luigi Di Maio: “Mi eleverò per salvare l’Italia dai nuovi barbari – ha esordito – non si può lasciare il paese in mano a della gente del genere solo perché crede che senza di loro non sopravviveremmo”.

“Un complesso di Edipo in avvitamento che è soltanto un’illusione – ha proseguito scrivendo nel blog Lasciamoci quindi alle spalle Psiconani, Ballerine e Ministri Propaganda a galleggiare come orridi conglomerati di plastica nei mari: per loro quella è vita, una gran vita, per noi soltanto sporcizia non biodegradabile”.

“Il mondo politico europeo ha un “punto fisso rispetto alle stelle”: il M5S è biodegradabile, e ci contano così tanto che non resta da fare altro: deluderli – è il pensiero dell’ideologo e fondatore del Movimento – La vita scorre per cicli: prima eri uno che tentava di tenere duro con Salvini e adesso, solo perché lui è nel pieno del suo ciclo di vuoto intamarrimento tu devi morire? Io non vorrei – ha sottolineato – che la gente abbia confuso la biodegradabilita’ con l’essere dei kamikaze”.

“Dobbiamo fare dei cambiamenti? Facciamoli subito, altro che elezioni – ha concluso – salviamo il paese dal restyling in grigioverde dell’establishment, che lo sta avvolgendo! Come un serpente che cambia la pelle. E che l’estate ci illumini, in alto i cuori!”.

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha così commentato le parole di Grillo al suo arrivo a Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone: “Tamarro? Cosa rispondi a uno che ti definisce così – queste le parole riportate dall’AnsaNon vedo una grande contestazione politica. Oggi ho ricevuto attacchi da Grillo e da Richard Gere. Me ne farò una ragione. Io rispondo agli italiani non a Grillo e Gere”.

Fonte: Il Blog di Beppe Grillo, Ansa

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]