Aurora Galli: tutte le informazioni sulla centrocampista della Juventus e della Nazionale

aurora galli

Aurora Iaia Galli ha segnato due gol contro la Giamaica che ci sono valsi il primo posto nel girone e il passaggio agli ottavi di finale al Mondiale femminile. Martedì 25 giugno infatti le ragazze guidate da Milena Bertolini affronteranno la Cina per provare ad andare avanti nel proprio sogno. Chi è Aurora Galli? Scopriamolo insieme.

Aurora Galli: chi è

Aurora Galli nasce a Milano il 13 dicembre 1996 ma cresce con i genitori a Tromello in provincia di Pavia. Fin da piccolissima dimostra una grande passione per il calcio e i genitori la iscrivono alla Pro Vigevano. Fino a 11 anni gioca insieme ai maschi e nel 2007 viene tesserata con il Garlasco giocando nella formazione maschile nel campionato Esordienti. Viene notata dagli osservatori dell’Inter che le propongono di giocare in una formazione solo femminile: con l’Inter vince il campionato Allieve Nazionali e nell’estate dello stesso anno riceve anche la convocazione per la Nazionale Under 17. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

•Saper divertirsi con poco e sorridere di gusto• #cascine #sorridichestaimeglio #camminandoapiedinudi

Un post condiviso da Aurora Galli (@auroragalli4) in data:

Dopo la promozione dell’Inter in serie A, Aurora va a giocare alla Torres dove conquista la Supercoppa italiana. Nel 2013 debutta in Champions League nell’incontro con il Rossijanka; successivamente cambia ancora squadra, giocando prima nel Mozzanica – con cui raggiunge la semifinale di Coppa Italia – e poi a Verona. Nell’estate 2017 entra a far parte della neonata Juventus con cui vince lo scudetto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ricordo da piccolina quando ti guardavo giocare con i tuoi amici e io volevo unirmi a voi anche se eravate più grandi e tutti maschietti; puntualmente tu fermavi il gioco prendevi le mie difese e dicevi a tutti che dovevano trattarmi come una di voi e mi facevi entrare con te in campo.. facevamo impazzire tutti quanti, io la passavo a te e tu a me, non ci fermava nessuno.. Poi sono cresciuta un po’ e sono passata a giocare con le ragazze e ogni santa sera c’eri tu ad aspettarmi in macchina per tornare a casa tardi: d’estate, d’inverno, quando eri stanca, quando il giorno dopo ti dovevi alzare presto, con la pioggia e con la neve. Tu c’eri sempre, stavi in disparte e mi aspettavi sempre con un sorriso felice come una Pasqua! Oggi posso dirvi che quella tenacia di difendere le persone e quel sorriso che non manca mai lo devo solo a voi e ora tocca a me farvi sorridere ed emozionale in questo bellissimo Mondiale che è un po’ di tutti noi! #fratellanza #vivogliobene #Tata #Fratellone #CUOREACUORE

Un post condiviso da Aurora Galli (@auroragalli4) in data:

Per quanto riguarda la Nazionale, esordisce nel 2011 con le Under 11, mentre nel 2015 debutta con la Nazionale maggiore . Nel 2019 è inserita tra le 23 convocate per il campionato mondiale, dove il 14 giugno segna la doppietta contro la Giamaica.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui