Home Politica Opinioni Renzi: “I giovani preferiscono non lavorare in estate, hanno il Reddito di...

Renzi: “I giovani preferiscono non lavorare in estate, hanno il Reddito di Cittadinanza”

CONDIVIDI

Secondo Domenico Pascuzzi, Sindaco di Gabicce Mare, in Emilia Romagna, molti giovani preferiscono non lavorare percependo, da quest’anno, il Reddito di cittadinanza. Per questo motivo, molti appelli di chi offre lavoro nei mesi estivi restano inascoltati.

Matteo Renzi lavoratori stagionali in crisi - Leggilo

“Siamo in emergenza vera. In alberghi e ristoranti mancano i lavoratori stagionali del turismo, da queste parti quasi sempre ragazzi del Mezzogiorno. Che adesso prendono il reddito di cittadinanza. Molti giovani del Sud che l’anno scorso avevano fatto la stagione nei nostri alberghi quest’anno non sono voluti tornare a Gabicce perché stavano percependo il reddito di cittadinanza. E se accettassero di tornare perderebbero l’assegno da oltre 700 euro che a loro basta per vivere”. Con queste parole, rilasciate a il Resto Del Carlino, il Sindaco di Gabicce Mare, Domenico Pascuzzi, lancia l’allarme. Ovvero: i giovani non hanno voglia di lavorare, nessuno è disposto a spostarsi e le spiagge, che ricercano personale come barista, spiaggino o bagnino, restano vuote. Un problema che si ripete in modo ciclico, ogni anno, ma che questa stagione aggiunge qualcosa: la colpa, per questi tre mesi estivi, è del Reddito di cittadinanza. Reddito che invoglia i giovani a stare a casa, comodamente, e a non rispondere agli appelli degli albergatori, ristoratori e politici. 

L’Emilia Romagna, in particolare, con le spiagge di Rimini, Gabicce Mare, Riccione, Milano Marittima, vive questa mancanza. Ma la storia è identica anche in Puglia, in Calabria, in Liguria e gli appelli non trovano risposta. Le motivazioni sono in realtà ben diverse: salari minimi, sfruttamento e condizioni disastrose a cui si aggiunge stanchezza, caldo e orari incalcolabili.

Ma il focus si sposta su nuovi pretesti e anche l’ex Premier Matteo Renzi, con un post sul suo profilo Facebook, ha così commentato: “Le località di mare faticano a trovare addetti per fare la stagione, spiega oggi il sindaco di Gabicce. Perché? Perché molti preferiscono il reddito di cittadinanza al lavoro in riviera. Con il reddito di cittadinanza, insomma, prima sono spariti i navigator e adesso anche i bagnini. Ci hanno imposto una misura sbagliata economicamente ma soprattutto diseducativa. I grillini pagano la gente per stare a casa anziché per lavorare: che autogol!”

Un nuovo pretesto per scagliarsi contro il M5S?

Le località di mare faticano a trovare addetti per fare la stagione, spiega oggi il sindaco di Gabicce. Perché? Perché…

Pubblicato da Matteo Renzi su Sabato 8 giugno 2019

Fonte: Il Resto del Carlino, Matteo Renzi FB

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org
Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore