Home News Mondo Notre-Dame, un istante felice: poco dopo le fiamme

Notre-Dame, un istante felice: poco dopo le fiamme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:39
CONDIVIDI

Notre-Dame: la foto di una bimba che gioca con il suo papà un’ora prima dell’incendio fa il giro dei social. Poco dopo l’incendio.

Notre-Dame prima dell'incendio - Leggilo

Bellissimo lo scatto di Brooke Windsor. Una turista che si trovava a Parigi pochi giorni fa, nel posto giuso al momento giusto, prima della tragedia. Tecnicamente non perfetta, oltre ai due che giocano ci sono molte persone attorno, segno che la foto non è stata modificata per esaltare i protagonisti, di certo andrebbe un po’ contrastata e illuminata, per non parlare dei piedi dell’uomo tagliati a metà e del cielo che con aggressività si mangia lo spazio in alto. Ma non importa. Di certo la Windsor non è una fotografa, ma è stata molto brava a catturare un attimo, un attimo di gioia fra un papà e la figlia, un attimo che non potranno mai più vivere così intensamente, almeno non li. Un’ora dopo, un incendio ha drammaticamente distrutto parzialmente la Cattedrale gotica, simbolo di Parigi e dell’intera Francia.

La Windsor ha dichiarato: “Quando ho scattato quella foto, volevo fermare il papà della piccola e mostrargliela, ma poi non l’ho fatto. Ora avrei tanto averlo fatto”. La foto è diventata virale ed è uno dei simboli della tragedia che ha sconvolto l’intero mondo. In queste ore, tutta la comunità social è alla ricerca dell’uomo della foto. Ma dei due ancora nessuna notizia. In un tweet la Windsor ha spiegato: “No, non ho ancora trovato i ragazzi nella foto, ma nutro grandi speranze. Twitter saprà come fare. Sì, potete condividere la foto se lo desiderate, Aiutatemi a trovare il ragazzo e la bimba”.

Un attimo di gioia poco prima della tragedia, un momento che si vorrebbe poter restituire ai due che, in quell’istante, non sapevano né di essere immortalati né cosa, da lì a poco tempo, sarebbe accaduto ad uno dei simboli più importanti di Parigi, come riportato dalla BBC. Ma il fuoco ha distrutto tetto e guglia, e la felicità è rimasto solo un ricordo lontano. Ora rimane il desiderio di consegnare a quei due il ricordo tangibile di un attimo che rimarrà sempre nella loro memoria. E che qualcuno ha immortalato senza sapere, come loro, cosa sarebbe accaduto poco dopo.

Fonti: BBC, Twitter Brooke Windsor

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]