Home Persone Dice al datore di lavoro di essere incinta, lui la assume a...

Dice al datore di lavoro di essere incinta, lui la assume a tempo indeterminato

CONDIVIDI

Riccardo Pistollato, 36 anni, titolare di AgriCenter, azienda di articoli per i prodotti per agricoltori e giardinaggio, ha assunto a tempo indeterminato una giovane di 29 anni che, due mesi prima della scadenza del contratto a tempo determinato, gli ha confessato “sono incinta”.

Riccardo Pistollato Imprenditore assume donna incinta - Leggilo

 

Riccardo Pistollato è un imprenditore con la maiuscola che crede in un unico valore, l’onestà. Alla confessione della donna, non ha avuto dubbi: “Mi ha dato fiducia perché si è messa in una posizione vulnerabile dicendo la verità.  Se si dà onestà, si riceve onestà. Spesso la mia categoria, quella degli imprenditori è disegnata come gente che approfitta dei dipendenti. Non è così. Solo creando una vera squadra e responsabilizzando i dipendenti e collaboratori si può lavorare uniti, inseguendo lo stesso obiettivo comune“.

Oggi la donna, grazie a Pistollato, ha un contratto a tempo indeterminato e lavora ancora negli uffici dell’AgriCenter in via Cavalleggeri. L’azienda conta 5 dipendenti: una donna e quattro uomini.

La donna ha ricevuto un contratto a tempo indeterminato e non solo. Una volta rientrata dalla maternità, nello scorso dicembre, la giovane si è vista inaspettatamente aumentare di livello. Pistollato ha raccontato “Spero di essere di buon esempio. Su questo genere di cose, si sentono molto spesso brutte storie, ma non bisogna pensare che funzioni tutto allo stesso modo. Il dipendente non deve essere visto come un semplice lavoratore fine a se stesso. Solo così è possibile ricevere qualcosa in cambio che consente di creare una squadra. Vale nelle piccole e medie imprese, ma anche nelle grandi catene internazionali dovrebbe essere così“.

Pistollato aveva raccontato la sua storia su facebook sulla pagina Sei di Mogliano Veneto quando un uomo aveva scritto su un post “Tempo fa scrissi di conoscere una donna in dolce attesa che non poteva dirlo a nessuno perché le scadeva il contratto di lavoro” Pistollato ha preso subito la palla al balzo e ha risposto al post “Anche a me è successa la stessa cosa” ha rivelato . “Avrebbe potuto stare zitta fino al rinnovo del contratto. Era all’inizio della gravidanza: nessuno se ne sarebbe mai accorto. Come datore di lavoro ho immensamente apprezzato l’onestà e l’ho assunta”

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org