Home News Mondo Schiaffi al bambino che piange durante il battesimo: il sacerdote perde la...

Schiaffi al bambino che piange durante il battesimo: il sacerdote perde la testa – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:56
CONDIVIDI
Uno schiaffo mica da ridere. E’ quanto ha stampato sul viso di un neonato un anziano sacerdote, forse troppo anziano, durante un battesimo.

Schiaffo al battesimo, la cerimonia è un incubo

Il filmato mostra un bimbo in lacrime e il celebrante che tenta di calmarlo a parole, senza riuscirci. Il pianto a dirotto dura evidentemente da diversi minuti ed il sacerdote sembra esasperato. Insiste con le parole. Il bambino è in braccia alla madre e l’anziano gli è vicinissimo, quasi a volerlo prendere lui in braccio, come riportato dall’Agi. Parla al piccolo tenendosi a pochi centimetri dal suo volto, senza capire che è proprio questo comportamento, insieme alla stanchezza e all’ambiente nuovo ad esasperare il bambino. Ma niente, il sacerdote continua a parlare, scandendo le parole, rivolgendosi con insistenza ad un piccolo che non può comprenderlo.

La mamma capisce che qualcosa sta accadendo. Non lascia il bambino al celebrante, che tuttavia continua a toccarlo e prosegue compiendo un gesto inquietante: stringe con entrambi le mani la testa del bambino, rivolgendosi verso i presenti. Dopo pochi istanti, con un gesto velocissimo, quasi ipercettibile, con il braccio destro sferra un colpo alla testa del bimbo, da dietro, mentre con la mano sinistra stringe il piccolo, quasi a volerlo soffocare. Ma non è finita: il gesto più eclatante deve ancora venire. Gira il volto del bambino verso di sè e continua a scandire le parole ad alta voce. Il piccolo non vede la fine dell’incubo e grida ancora più forte. Ed ecco che al sacerdote scappa uno schiaffo. Non un buffetto, un vero e proprio schiaffo che, rapportato alla fragilità del bambino, equivale ad un vero e proprio pugno.

Chi sta registrando il viso si fa sfuggire un’espressione di incredulità e paura. I genitori e i parenti rimangono sconvolti. In quel momento si avvicina una donna che cerca di allontanare il prete che riprende a stringere il bambino portando la guancia del piccolo sulla sua. E’ troppo, e non accenna a finire. Finalmente il papà del bimbo, furente, glielo toglie dalle mani. Il sacerdote non vuole lasciarlo andare, ma la forza fisica del padre ha la meglio. Il dialogo avviene in francese. La notizia è apparsa su un sito di informazione della Martinica e Guadalupa, territori francesi nel mar dei Caraibi. In seguito si è appreso che il fatto è avvenuto in Francia in una chiesa a Champeaux.

Fonti: Agi. Blitz Tv

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]