“Amore mio…” Mara Venier ed il marito in ospedale, mano nella mano

Tutto bene amore mio…anche questa è fatta …..❤grazie al prof.Chiesa alla dott.Castellano ….a tutti i medici infermieri del San Raffaele……#lamoredellamiavita #miomarito  Mara Venier commossa e riconscente

Venier Mara, messaggio su Instagram

Affida al suo account Instagram un messaggio d’amore per il marito Nicola Carraro, 76 aani, rircoverato all’ospedale San Raffaele di Milano. Nella foto le mani dei due sono strette tra loro, quella di Carraro ha una fasciatura molto evidente. E’ stata lei a pubblicare l’immagine, discreta e dolece. Mara non scrive nient’altro sui motivi del ricovero ma la pubblicazione dell’immagina provoca un diluvio di messaggi affettuosi e di richieste d’informazioni sulla salute del coniuge:

In bocca al lupo per tuo marito e insieme vi auguro una lunga vita, perché siete meravigliosi ❤❤

Il mio papà è stato operato dal Prof. Chiesa il quale gli ha salvato la vita❤ e pensare che un noto dottore del Monaldi di Napoli non mi aveva dato speranze dopo anni che lo aveva in cura monitorando un aneurisma alla aorta addominale ci disse testuali parole” io alzo le mani” ma poi ho chiesto, cercato e alla fine ho trovato Lui è il sua equipe.Non finirò mai di ringraziarli tutti. Un abbraccio in particolare alla dottoressa Castellano Grande Donna.Mara se sei ancora in ospedale ti prego abbracciala da parte mia grazie 😊

Dopo la sofferenza che ancora ti porti dietro per tua madre ti meriti tanta felicità ❤❤

Mara ti auguro buona guarigione per tuo marito 😚sono contento che ritornerai a condurre domenica in ad ottobre. In bocca al lupo

Un grosso in bocca al lupo x Nicola e sempre essere positivi. Andrà tutto bene 👍👍👍👍

C’è Gesù con voi tutto andrà bene

Auguri di pronta guarigione. Fortunatamente qualcuno si ricorda anche degli infermieri. Grazie. ❤❤❤

Mara io ti abbraccio forte e prego che vada tutto bene con affetto una tua amica che ti segue da quando ero piccola tvb e scontato dire fan amica mi piace di più forza andrà tutto bene❤❤❤

Alla fine è lo stesso Carraro, probabilmente toccato da tanto affatto, a spiegare cosa è successo: “Tutto bene. Ho fatto un leggero ritocchino alla carotide. In alto i cuori, sempre!”

E’ nota la cura e l’affetto della venier per i congiunti e gli amici. Tre anni fa Mara perse la mamma, Elsa Masci a lungo malata di   Alzheimer. La conduttrice si trasferì a Milano per poter andare a trovarla il più spesso possibile.

La Venier non è rimasta indifferente alla parole ricevute: “grazie a tutti per i tanti messaggi pieni d’affetto….” ha scritto qualche ora dopo.

Fonte: Instagram Mara Venier

Gestione cookie