Home Cronaca Scivola e cade da 4 metri: Chiara, 19 anni, muore dopo 10...

Scivola e cade da 4 metri: Chiara, 19 anni, muore dopo 10 giorni di agonia

CONDIVIDI
Chiara Pajola
(Facebook)

Scivola e cade da 4 metri: Chiara Pajola, 19 anni, muore dopo 10 giorni di agonia. 

Una tragedia immane quella che ha coinvolto e stravolto la famiglia di  Chiara Pajola, la ragazza di soli 19 anni di Lavagno in provincia di Verona caduta  dall’altezza di  4 metri  mentre tentava di salire su una tettoia alla funicolare di Castel San Pietro. La giovane ha riportato gravissime ferite e lesioni e le sue condizioni sono subito apparse a tutti disperate.

Chiara è stata ricoverata d’urgenza al reparto Rianimazione di Borgo Trento dove è rimasta in vita appesa ad un filo per dieci lunghi e interminabili giorni. Alla fine però la 19enne non ce l’ha fatta e i medici si sono dovuti arrendere e dichiararne il decesso.

In base alle prime ricostruzioni pare che Chiara sia stata protagonista di quella che suo padre ha definito “una bravata”.  La 19enne, che lavorava in un bar della città, voleva saltare sul tetto della stazione della funicolare. Una volta arrivata lì però la struttura avrebbe ceduto all’improvviso e la ragazza sarebbe caduta all’indietro dopo aver perso l’equilibrio facendo un volo per oltre 4 metri finendo per sbattere molto violentemente la testa sul marmo del pavimento.