Home Spettacolo e Gossip “Non posso venire, mi dispiace”. La frase di Nadia Toffa che mette...

“Non posso venire, mi dispiace”. La frase di Nadia Toffa che mette ancora paura

CONDIVIDI
(Web)

Quella mattina mi sentivo strana, ma del malore non ricordo nulla“. Nadia Toffa il 2 diicembre 2017 è stata colpita da un malore grave mentre si trovava a Trieste. L’inviata e volto delle Iene dopo un primo ricovero nell’ospedale locale fu trasportata nell’ospedale San Raffaele di Milano, reparto di neurorianimazione, da cui fu comunicato, tramite bollettino medico, che la 39enne era stata colpita da una patologia cerebrale.  Maria De Filippi interruppe  la trasmissione per dare un messaggio alla collega: “Posso dire una cosa? Voglio fare un in bocca al lupo da parte di tutti noi a Nadia Toffa che non è stata bene“.

Mesi dopo fu la stessa conduttrice a spiegare che il malore era stato causato dalla sua lotta contro un tumore: “La vita è strana, non si può sapere cosa succederà. Io sorrido sempre alla vita, non l’ho sospesa a causa del cancro

Mesi dopo quel tragico dicembre Nadia Toffa e Maria De Filippi erano sul punto di incontrarsi durante il talent del sabato sera. L’annuncio su Instagram “Ho un solo pensiero in testa, sabato 5 maggio sarò ad “Amici” di Maria De Filippi, che emozione!“.

Poco fa un brusco dietrofront, ancora su Instagram, da parte della stessa Toffacui la giornalista e conduttrice annuncia ai fan che dovrà saltare la sua partecipazione alla puntata di “Amici” in programma domani sera: “Si sono concatenate una serie di sfighe che non avete idea. Non so nemmeno se recuperabili per salvare il servizio. Gli appostamenti di certo continuano a oltranza e #amici di sicuro va #rimandato a #sabato prossimo #12maggio. Ma vi aggiorno in settimana“.

L’appuntamento al talent di Maria De Filippi è solo rimandato. La motivazione principale sta nella preparazione di un servizio delle Iene che non può essere rimandato. L’annuncio social ha tuttavia destato non poca preoccupazione nei fan, memori della battaglia di Nadia contro il cancro. Il timore è che la scusa sia solo di circostanza e che Nadia si sia dovuta fermare per stanchezza dovuta alla sua condizione di salute,come già avvenuto di recente, con Nadia costretta a saltare una puntata delle Iene.

Continua a combattere come hai fatto finora Nadia”, “Non mollare!“, “Sei proprio in gamba, coraggio!!!“, si legge tra i vari commenti al post.